Polemiche in PSG-Bastia: Matuidi 'distrae' il portiere e Verratti segna

Commenti()
Gettyimages
Marco Verratti segna lo splendido raddoppio del PSG sul Bastia, ma è un goal viziato: Leca sta soccorrendo Matuidi. E c'è pure Draxler in offside...

C'è parecchia Italia nel roboante 5-0 con cui il PSG travolge al Parco dei Principi il Bastia, tenendo ancora aperta la corsa al titolo di Ligue 1: Marquinhos segna un goal, Cavani una doppietta e pure Marco Verratti va a segno. Rete tanto bella quanto contestata.

In una gara senza storia dall'inizio alla fine, l'ex centrocampista del Pescara è l'autore del 2-0, arrivato poco dopo la mezz'ora del primo tempo. Ma i corsi protestano: il tiro da fuori area che va a infilarsi sotto l'incrocio viene fatto partire proprio mentre il portiere ospite, Leca, è impegnato a soccorrere Matuidi, a terra vicino alla sua porta.

L'articolo prosegue qui sotto

Non solo: la perla di Verratti appare doppiamente viziata da un probabile fuorigioco di Draxler, posizionato proprio lungo la traiettoria del pallone tanto da ostruire la vista allo stesso Leca.

A far parlare, in Francia, più che l'offside del tedesco è però la presunta antisportività di Verratti: non è chiaro se l'italiano si accorga che Leca è 'distratto' dall'infortunio di Matuidi, ma le polemiche sono immediate. Tanto che alcuni giocatori ospiti non mancano di protestare nei confronti dell'avversario mentre questi sta esultando.

Anche il tecnico del Bastia, Rui Almeida, al termine del match è particolarmente risentito: "Il PSG non aveva bisogno di segnare così per vincere". Sembra strano, ma anche da un 5-0 tra prima e ultima in classifica può nascere qualche veleno.

Chiudi