Pirlo, stoccata alla Juventus: "Se vuoi vincere la Champions devi sempre fare la partita"

Commenti()
Getty Images
Stoccata di Andrea Pirlo alla Juventus nel post sconfitta con l'Atletico Madrid: "Se vuoi vincere la Champions devi sempre fare la partita".

La sconfitta sul campo dell'Atlético Madrid rischia di costare alla Juventus il sogno Champions League in maniera prematura. Il 2-0 maturato al Wanda Metropolitano pone i bianconeri in una situazione complicata. Secondo Andrea Pirlo, intervenuto a 'Sky Sport' nel post-partita, il problema è soprattutto di atteggiamento.

Con DAZN segui la Serie A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

L'ex centrocampista anche dei bianconeri, tra il 2011 e il 2015, ha commentato la partita sottolineando come la Juventus non abbia giocato per vincere, ma per pareggiare, e come la paura sia sempre un fattore negativo per vincere la Champions League.

"L'Atletico ha avuto un'altra intensità, voleva vincere mentre gli altri hanno giocato per il pareggio. Se hai paura non vinci la Champions League".

Il problema secondo Pirlo è stato di atteggiamento, un atteggiamento che non era votato alla vittoria ma all'accontentarsi del pareggio e di trovare il goal con l'episodio.

"Il problema non è quello dei giocatori che vanno in campo ma l'atteggiamento che va cambiato, devi voler fare risultato e non aspettare di trovare il goal su calcio da fermo. Se vuoi vincere la Champions League devi sempre fare la partita".

Anche Fabio Capello, allenatore dei bianconeri dal 2004 al 2006, ieri sera aveva dedicato più di una frecciata alla Juventus e al suo modo di affrontare la partita.

Chiudi