Notizie Risultati Live
Serie A

Pioli cambia la Fiorentina: "Possibile giocare con Simeone e Babacar insieme"

14:24 CEST 23/09/17
Stefano Pioli Fiorentina
Pioli: "Con la Juventus ho visto una buona crescita, dovevamo essere più pericolosi. Benassi non tra i mediani, Saponara può giocare ovunque".

Dopo la sconfitta di misura contro la Juventus, la Fiorentina di Pioli vuole riscatto contro l'Atalanta di Gasperini. In conferenza stampa il tecnico Pioli ha parlato dei prossimi avversari e della condizione della sua squadra.

L'obiettivo per battere la Dea sarà quello di giocare palla a terra e non dare punti di riferimento. "Nella partita contro la Juventus ho visto una buona crescita, anche se avremmo dovuto essere più pericolosi. L'Atalanta è in un ottimo momento ed ha un grande allenatore. Dovremo riuscire a non dargli punti di riferimento. Ho giocatori tecnici che verticalizzano bene negli spazi e che vogliono giocare palla a terra".

Dal punto di vista tattico Benassi non verrà indietreggiato, l'intenzione è sempre quella di giocare con il trequartista. "Saponara? In fase offensiva giochiamo con il trequartista, per quanto lo riguarda può giocare in tutte le posizioni. Benassi non è stato provato tra i mediani. Se Gil Dias riuscirà a diventare più cinico in fase offensiva può diventare un giocatore molto importante. Simeone sta facendo bene, non è vero che è isolato in avanti".

Qualche indicazione di formazione: "Chiesa ha avuto un piccolo problema a metà primo tempo contro la Juventus ma adesso sta bene. Per Laurini, che oggi si è allenato con il resto del gruppo, aspetterò domani mattina per prendere una decisione definitiva.

Simeone e Babacar sono due prime punte, in alcune partite potrebbero giocare pure insieme e domani potrebbe essere una di quelle partite. Mercoledì non sono rimasto soddisfatto da chi è subentrato in campo, questa è una cosa che non ci possiamo permettere".