Petkovic sa a chi dedicare la qualificazione: "E' per i tifosi"

Commenti()
Getty
L'allenatore della Svizzera, Vladimir Petkovic, conosce l'importanza del traguardo raggiunto dalla sua Nazionale e per questo la dedica alla tifoseria elvetica.

Con la Svizzera Vladimir Petkovic si è finalmente riscattato dopo non essere riuscito ad affermarsi nella Lazio. La Nazionale elvetica ha schiantato San Marino con un risultato tennistico e stacca il pass per la Francia.

Al termine della sfida è proprio l'allenatore ad esprimere le sue considerazioni: "Io per primo non ho fatto calcoli. Cercavo di preparare anche la partita contro l'Estonia, poi per fortuna la Slovenia non è andata oltre al pareggio e noi ci siamo qualificati. Dobbiamo avere tanta competizione tra i calciatori, perché fa bene: in questo modo tutti danno il tutte per tutto".

L'articolo prosegue qui sotto

Il tecnico preferisce procedere per gradi: "Non corriamo adesso. L'importante è aver fatto questo passo importante, giocare una competizione del genere è molto prestigioso. Vogliamo fare una bella figura, ma ragioniamo step by step".

Infine Petkovic sa a chi dedicare la qualificazione ai prossimi campionati europei: "Dedico la qualificazione a tutto il popolo svizzero".


Chiudi