Perugia-Juve Stabia dove vederla: Rai o DAZN? Canale tv e diretta streaming

Commenti()
Goal
Il Perugia ospita la Juve Stabia nella 3ª giornata di Serie B: tutto sulla gara, dalle formazioni a dove vederla in tv e streaming.

Il Perugia di Massimo Oddo sfida in casa la neopromossa Juve Stabia di Fabio Caserta nella 3ª giornata del campionato di Serie B. Gli umbri guidano la classifica del torneo cadetto assieme a Salernitana e Virtus Entella e sono a punteggio pieno con 6 punti raccolti dopo le prime 2 giornate, mentre i campani sono in fondo alla classifica ancora a quota 0 punti assieme a Livorno, Trapani e Cittadella.

Segui Perugia-Juve Stabia in diretta streaming su DAZN

L'avvio della nuova stagione è stato molto positivo per il Grifone, che finora ha vinto tutte le partite ufficiali giocate: in campionato ha superato 2-1 il Chievo e 1-0 in trasferta il Livorno, mentre in Coppa Italia sono arrivati un successo per 1-0 sulla Triestina e una vittoria per 2-1 sul Brescia dopo i tempi supplementari.

Sicuramente più problematico l'inizio d'anno della formazione di Castellammare, subito fuori dalla Coppa Italia al 2° Turno perdendo ai rigori contro l'Imolese, e in seguito battuta due volte in campionato dall'Empoli e dal Pisa.

L'attaccante biancorosso Pietro Iemmello è al momento il capocannoniere del campionato di Serie B con 3 reti, mentre l'unico goal finora fatto dalle Vespe porta la firma del guineano Karamoko Cissé. In questa pagina tutte le informazioni su Perugia-Juve Stabia: dalle notizie sulle formazioni a come seguire il match in tv e streaming.

PERUGIA-JUVE STABIA: CANALE TV E DIRETTA STREAMING

  • Partita: Perugia-Juve Stabia
  • Data: 14 settembre 2019
  • Orario: 15.00
  • Canale TV: DAZN
  • Streaming: DAZN

ORARIO PERUGIA-JUVE STABIA

La partita Perugia-Juve Stabia è in programma il pomeriggio di sabato 14 settembre 2019 nel palcoscenico dello Stadio Renato Curi di Perugia. Il fischio d'inizio è previsto per le ore 15.00. A dirigere la gara sarà il signor Alessandro Prontera della sezione di Bologna.

DOVE VEDERE PERUGIA-JUVE STABIA IN TV

Perugia-Juve Stabia sarà trasmessa in esclusiva in diretta streaming da DAZN e sarà visibile anche in tv: sarà sufficiente disporre di una moderna smart tv, oppure collegare al proprio televisore un decoder Sky Q o una console PlayStation 4 o Xbox (Xbox One, Xbox One S, Xbox One X), o ancora, in alternativa, adoperare strumenti quali Google Chromecast e Amazon Fire TV Stick. La telecronaca della gara sarà curata da Dario Mastroianni.

PERUGIA-JUVE STABIA IN DIRETTA STREAMING

Gli abbonati alla piattaforma DAZN potranno seguire la partita Perugia-Juve Stabia anche in diretta streaming su pc e dispositivi mobili tablet e smartphone. Nel primo caso sarà sufficiente collegarsi alla pagina ufficiale di DAZN, nel secondo scaricare e avviare l'apposita app, selezionando successivamente l'evento dal palinsesto.

Subito dopo il fischio finale della partita DAZN mettterà a disposizione on demand per tifosi e appassionati il match integrale e gli highlights con i goal e le azioni più importanti.

PROBABILI FORMAZIONI PERUGIA-JUVE STABIA

Oddo si affiderà al 4-3-2-1 che ha dato finora ottimi risultati agli umbri. Davanti al portiere Vicario, Rosi e Di Chiara dovrebbero agire da terzini, con lo slovacco Gyomber e Angella a formare la coppia centrale. In mediana Carraro agirà da playmaker, affiancato dalle mezzali Dragomir e Falzerano. Davanti il centravanti sarà il bomber Iemmello, supportato sulla trequarti dallo spagnolo Paolo Fernandes e da Capone.

Caserta punterà sul 3-4-2-1. In attaco l'unica punta Karamoko Cissé sarà sostenuta dall'azione sulla trequarti dell'ex Cagliari e Lazio Davide Di Gennaro e da Mallamo. In mediana Elia e Germoni agiranno sulle due fasce, mentre Addae e Calò saranno i due interni. Dietro, con Branduani fra i pali, Vitiello, Tonucci e il danese Troest comporranno la linea difensiva a tre.

PERUGIA (4-3-2-1): Vicario; Rosi, Gyomber, Angella, Di Chiara; Dragomir, Carraro, Falzerano; Paolo Fernandes, Capone; Iemmello.

JUVE STABIA (3-4-2-1): Branduani; Vitiello, Tonucci, Troest; Elia, Addae, Calò, Germoni; Di Gennaro, Mallamo; K. Cissé.

Chiudi