Perugia, Diamanti avrà il 21: "Ho chiesto il permesso a Pirlo"

Commenti()
Getty Images
Alessandro Diamanti avrà la maglia numero 21 al Perugia: "Ho chiamato Pirlo chiedendogli il permesso. Non sono venuto per soldi".

Alessandro Diamanti torna in pista: l'ex Palermo, reduce dall'ultima sfortunata esperienza in rosanero, ha firmato fino al termine della stagione con il Perugia, in piena lotta per raggiungere i playoff in Serie B.

Il trequartista si è presentato in conferenza stampa: "Per trovare un accordo ci abbiamo messo tre minuti. Mi è sempre piaciuta questa piazza, sin dai tempi di Nakata e Ravanelli: il calore dei tifosi è stato un fattore importante per la mia decisione".

Nessuna motivazione economica alla base della scelta di sposare il progetto umbro: "I soldi non mi interessano. Penso soltanto a lavorare con spirito e sacrificio, il fatto di non giocare dal 28 maggio scorso non mi spaventa".

Un retroscena sul numero di maglia che sarà il 21, lo stesso del suo ex compagno di Nazionale, Andrea Pirlo: "Gli ho chiesto il permesso, è un mio grande amico (ride, ndr)".

Prossimo articolo:
Calciomercato Juventus, Tonali nel mirino: Cherubini in tribuna e nuovi contatti col Brescia
Prossimo articolo:
Inter, consiglio social: "Non trovi i porno? Guarda giocare Brozovic"
Prossimo articolo:
Calendario Serie A: dove vedere le partite su Sky e DAZN
Prossimo articolo:
Calciomercato gennaio, notizie e trattative: Genoa, Facundo Ferreyra al posto di Piatek
Prossimo articolo:
Sassuolo, infortuni per Duncan e Sensi: condizioni da valutare
Chiudi