Notizie Risultati Live
Serie A

Partita del cuore: vince la Nazionale Cantanti, Totti e Cassano show

23:51 CEST 30/05/18
Francesco Totti Partita del Cuore
La Nazionale Cantanti si impone sui Campioni del Sorriso nella partita del cuore di Genova: doppietta per Moreno, segnano anche Pio e Amedeo.

La serata di Marassi si apre con il commovente omaggio a Fabrizio Frizzi ben realizzato dalla tribuna con una gigante coreografia. Il pubblico di Genova risponde con grande entusiasmo e la gara prende il via con Francesco Totti (accolto da un vero e proprio boato) e Antonio Cassano a guidare l'attacco della Nazionale Cantanti.

Dai goal di Pio e Amedeo alle proteste contro l'arbitro di Infantino: tante sorprese in campo per una serata di festa, che ha saputo riunire Totti e Cassano nella stessa squadra. L'ex coppia giallorossa ha sfidato Javier Zanetti e Vincent Candela in un mix di stelle dal sapore vintage.

Questo l'elenco dei partecipanti all'evento di beneficenza:

Nazionale Cantanti: Paolo Belli, Enrico Ruggeri, Neri Marcorè, Niccolò Fabi, Boosta dei Subsonica, Massimo Morini dei Buio Pesto, Clementino, Benji e Fede, Moreno, Briga, Rocco Hunt, Fabrizio Moro, Ermal Meta, Lodo e Albi dello Stato Sociale, Riki, Il Volo, Renzo Rubino, Stefano Sorrentino, Bruno Conti, Max Biaggi, Gianni Infantino, Zvonimir Boban, Vincent Candela, Francesco Totti, Antonio Cassano (doppia maglia). Allenatori: Gianni Morandi e Paolo Maldini.

Campioni del Sorriso: Vincent Candela, Paolo Conticini, Luca Bizzarri, Gianni Infantino, Javier Zanetti, Pio e Amedeo, Aldo di Aldo, Giovanni&Giacomo, Jack Savoretti, Antonio Ornano, Salvo Ficarra, Pierluigi Pardo, Cesare Bocci, Andrea Bertolacci, Christian Puggioni, Riki (doppia maglia), Bruno Conti, Attilio Lombardo, Zoro (Diego Bianchi), Mario Fargetta, Paolo Keissisoglu, Nicolas Burdisso, Antonio Cassano (doppia maglia), Luca Onestini, Pucci (Andrea Baccan), Enrique Balbontin, Sandro Giacobbe, Luca Capuano e Angelo Palombo. Allenatori: Massimo Boldi e Teo Teocoli.

Dopo tre minuti di gioco subito attimi di paura per un durissimo scontro tra il cantante Benji e Savoretti: ha la peggio quest'ultimo, che viene soccorso dallo staff medico ed è costretto a lasciare il campo.

La Nazionale Cantanti preme sull'acceleratore e sfiora più volte il goal: Vincent Candela, per l'occasione schierato in porta, deve arrendersi dopo qualche bella parata alla coppia Fede-Moreno, ben assistiti da Cassano e Totti, schierati insieme dal primo minuto. Dall'altra parte Ficarra sfiora il goal 'alla Del Piero' tra il boato di un pubblico meravigliato.

Ad accorciare le distanze ci pensa Pio con una gran botta dalla distanza: la palla viene leggermente deviata e si insacca all'incrocio. Poco dopo arriva anche il pareggio firmato da Amedeo, che insacca a porta vuota un comodo assist di Bertolacci ed esulta togliendosi la maglia sotto la curva. 

I cantanti reagiscono subito con una grande accelerazione di Fede e fa il suo ingresso in campo anche l'ex campione del Mondo Bruno Conti. Prima dell'intervallo c'è spazio per il poker firmato da uno scatenato Moreno, che dopo il tunnel a Nedved dello scorso anno si ripete con una prestazione di altissimo livello.

Totti e Cassano illuminano il pubblico presente con assist, lanci millimetrici e scambi nello stretto. All'intervallo lo stesso Fantantonio parla ai microfoni della 'Rai': "Mi diverto sempre a giocare con Francesco, può giocare fino a 50 anni. Il suo goal a Marassi contro la Samp? Uno dei più belli degli ultimi anni, ma per lui era normalità".

Nella ripresa i cantanti trovano il quinto goal con Briga, mentre Paolo Conticini si tuffa in area sull'intervento di Niccolò Fabi e rimedia un calcio di rigore: dal dischetto Ficarra spiazza Sorrentino. Nel finale c'è spazio anche per la rete di Rocco Hunt, che esplode in un'incontenibile esultanza prima del triplice fischio.