Notizie Risultati Live
Serie A

Partecipò a rissa dopo cerimonia Heysel: Daspo di 4 anni a tifoso della Juventus

16:50 CET 14/01/17
Juventus-Fans 12172016
Il TAR del Piemonte conferma il Daspo di 4 anni a un tifoso della Juventus: prese parte a una rissa dopo una cerimonia per le vittime dell'Heysel.

Il TAR del Piemonte ha confermato il Daspo di 4 anni nei confronti di R.M., un tifoso della Juventus coinvolto in una rissa in un bar dopo una cerimonia di commemorazione delle vittime dell'Heysel, confermando il provvedimento preso lo scorso agosto dalla Questura di Torino.

Juve a destra, Lirola o De Sciglio

Il tifoso bianconero, appartenente al gruppo 'Tradizione', il17 maggio 2016 prese parte ad una cerimonia a Torino in ricordo della tragedia del 29 maggio 1985 allo stadio di Bruxelles, quando la finale di Coppa dei Campioni mise di fronte Liverpool e Juventus.

Ebbene, al rientro dalla cerimonia commemorativa R.M., insieme ad una quindicina di compagni, si fermò in un esercizio commerciale dove c'erano dei tifosi del Torino: in poco tempo si passò dagli insulti alle violenze e alla rottura di sedie e tavolini.

Il tutto ripreso dalle telecamere del locale: "Dai filmati - scrive il TAR - risulta altresì che R.M. si sia impossessato di una borsa e di un giubbotto di un cliente". Nel confermare a suo carico il Daspo di 4 anni, il giudice ha precisato che sono sanzionabili le violenze "non soltanto realizzate in occasione di una manifestazione sportiva, ma anche quelle poste in essere 'a causa' della stessa".