Papu Gomez come De Rossi: fascia di capitano personalizzata

Commenti()
Getty Images
Grande protagonista della vittoria dell'Atalanta sul Frosinone, Papu Gomez non ha utilizzato la fascia di capitano della Lega: "Era troppo grande".

Se c'era uno che fin dall'inizio ha protestato contro la decisione della Lega di Serie A di vietare le fasce di capitano personalizzate, beh, quello è stato Papu Gomez.

Con DAZN vedi oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND.

"Purtroppo nel calcio di oggi i giocatori contanto sempre di meno", aveva scritto qualche giorno fa l'attaccante argentino su Instagram, svelando che la Lega di Serie A aveva comunicato che "da quest’anno nessun giocatore potrà più personalizzare le proprie fasce".

Il Papu aveva fatto delle fasce quasi una forma d'arte e la sua delusione era comprensibile. Ma anche altri capitani non hanno digerito il diktat della Lega, visto che Daniele De Rossi è stato il primo domenica a 'insubordinarsi' in occasione del match contro il Torino, non utilizzando la fascia fornita dalla Lega.

E ieri gli si è accodato proprio Gomez, esibendo contro il Frosinone una fascia personalizzata sul proprio braccio sinistro, dopo che peraltro l'Atalanta poco prima del match aveva postato una foto del gagliardetto della gara con accanto la fascia della Lega.

Dal canto suo - dopo la partita, di cui è stato strepitoso migliore in campo con due goal e due assist - il Papu ha spiegato che non c'è stata nessuna sfida da parte sua, la verità è un'altra: "Non avevo la fascia di capitano della Lega, perchè era troppo grande. Non volevo infrangere le regole, e spero me ne mandino una più piccola".

Adesso è da vedere se la Lega sanzionerà o meno i due capitani di Roma e Atalanta con una multa, intanto la contrarietà alla fascia unica sembra allargarsi: secondo il 'Corriere Fiorentino', infatti, anche German Pezzella potrebbe ribellarsi in occasione della prossima partita che la Fiorentina giocherà contro il Chievo. E nello spogliatoio viola ci sarebbe l'idea di una colletta tra i giocatori per pagare l’eventuale multa che dovesse arrivare per il loro capitano.

Prossimo articolo:
Calciomercato Borussia Dortmund, pronto 50M per Zaha del Crystal Palace
Prossimo articolo:
Calciomercato Milan, Piatek è ufficialmente un giocatore rossonero
Prossimo articolo:
Calciomercato Cagliari, Nandez lontanissimo: rimarrà al Boca
Prossimo articolo:
Calciomercato Milan, Higuain è del Chelsea: arriva in prestito dalla Juventus
Prossimo articolo:
Juventus, infortunio Mandzukic: quando torna e tempi di recupero
Chiudi