Notizie Risultati
Serie A

Panchina Napoli: Gattuso se salta Ancelotti, ma spunta anche Reja

11:47 CET 05/12/19
edoardo reja albanien
Udinese e Genk gare decisive per Ancelotti: qualora dovesse fallire, Gattuso è il favorito. Spuntano anche le ipotesi Reja e Prandelli fino a giugno.

Udinese e Genk, 180 minuti per giocarsi la panchina. Carlo Ancelotti e il Napoli cavalcano una striscia di 8 partite senza vittorie. Le prossime due potrebbero fare 10 o interrompere il digiuno. In più, una sarà decisiva per la qualificazione in Champions League. Entrambe, però, potrebbero valere la panchina del tecnico.

Segui la Serie A TIM con 3 gare ogni giornata in diretta streaming su DAZN

Come riporta 'La Repubblica', l'allenatore emiliano vede il suo futuro sempre più in bilico, dopo i risultati e il caos in spogliatoio degli scorsi giorni. Per le ultime partite però non snaturerà il suo Napoli, nonostante i sostituti premano. Uno su tutti, un suo ex giocatore: Gennaro Gattuso.

Nel vertice che si è tenuto ieri tra il presidente De Laurentiis e il direttore sportivo Giuntoli è stato quello dell'ex Milan il nome più gettonato. Non è però l'unico emerso.

Secondo 'Il Mattino' ci sono anche altri due tecnici che potrebbero fare da traghettatori fino a giugno, quando poi ci sarà la ricostruzione: Edoardo Reja e Cesare Prandelli. Il primo è stato già allenatore del Napoli e attualmente a 74 anni è sulla panchina dell'Albania. Manca dalla Serie A dal 2016, quando ha allenato l'Atalanta.

Prandelli invece è stato lo scorso anno sulla panchina del Genoa, arrivando a raggiungere una salvezza particolarmente sofferta all'ultima giornata. Prima però andrà valutato il futuro di Ancelotti: tutto nei prossimi 180 minuti.