Panchina Italia, Tavecchio a 'Le Iene': "Ancelotti, Conte, Allegri, Ranieri o Mancini"

Commenti()
Getty Images
Carlo Tavecchio parla dopo la disfatta dell'Italia contro la Svezia: "Sbagliata la formazione, è colpa di Ventura. Ora cerchiamo il meglio".

L'Italia vive uno dei momenti più duri della sua storia calcistica: la mancata qualificazione al Mondiale invita tutti ad una grossa riflessione, mentre Carlo Tavecchio torna a parlare dopo l'esonero di Giampiero Ventura.

Intervistato a 'Le Iene', Tavecchio punta il dito contro le scelte dell'ex ct azzurro: "La debacle è tecnica, sbagliata la formazione. Come si fa a non far giocare Insigne? L’ho detto allo staff, non a lui. Mica posso intervenire, ci sono delle regole. Devo dirlo per forza, l'allenatore l'ho scelto io. Sono quattro giorni che non dormo, mi sveglio di continuo".

Il presidente della FIGC concorda sulle analisi tattiche fatte in questi giorni da molti addetti ai lavori: "Abbiamo fatto sempre dei cross contro gente alta quasi un metro e novanta. Dovevamo aggirarli con i piccoletti, che stavano però in panchina".

Il numero uno della FIGC ha poi parlato dei possibili successori di Ventura: "Allegri e Mancini? Fuocherello. Conte? Fuoco. Stiamo cercando il meglio. Hanno già impegni fino a giugno dal punto di vista contrattuale. Poi arriveremo a giugno, chi sarà libero? I papabili, che sia Ancelotti, Conte, Allegri, Ranieri, Mancini, questo è il novero dei disponibili".  

Con gli occhi lucidi arriva il commento del numero uno del calcio italiano, che non ha mai pensato alle dimissioni dopo la grande delusione azzurra. Secondo Tavecchio un solo responsabile: Giampiero Ventura, prontamente sollevato dal suo incarico.

Prossimo articolo:
Calciomercato Roma, Schick richiesto dal Tottenham: no dei giallorossi
Prossimo articolo:
Calciomercato Milan, Diawara chiesto al Napoli: no degli azzurri
Prossimo articolo:
Calciomercato gennaio, notizie e trattative: Genoa, ipotesi Stepinski
Prossimo articolo:
Calendario Serie B 2018/2019
Prossimo articolo:
Liga, risultati e classifica 20ª giornata - Poker del Getafe
Chiudi