Notizie Risultati Live
Serie A

Pallotta avvisa la Juventus: "Cristiano Ronaldo qui avrà più difficoltà"

20:34 CEST 07/08/18
Cristiano Ronaldo
Intervistato da Manolas e Kluivert, il patron della Roma ha anche parlato dell'acquisto di Cristiano Ronaldo: "Come diavolo lo pagheranno?".

Per molti l'acquisto del secolo, per altri semplicemente il miglior colpo dell'anno. Di certo la Juventus ha scoinvolto il mondo del calcio e della Serie A portando in bianconero Cristiano Ronaldo, l'uomo più decisivo del pianeta. Una ventata di aria fresca per il calcio italiano, apprezzata da tutte le avversarie.

Con DAZN avrai oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Ad applaudire la Juventus per l'acquisto del Pallone d'Oro in carica c'è anche James Pallotta, numero uno della Roma che si è detto felice per l'acquisto bianconero: l'unico che potesse dare nuovamente grande risalto alla Serie A agli occhi del mondo.

"Quando è stato acquistato dalla Juventus, ho pensato che fosse positivo per la Serie A" le parole di Pallotta. "Certo stavo anche cercando di capire come diavolo lo avrebbero pagato, visto che lo pagheranno tanto" ha riso il presidente della Roma riguardo la maxi-spesa operata dai bianconeri.

Cristiano Ronaldo ha il record di reti segnate contro la Juventus e ha dimostrato spesso di saper far male alle difese italiane: in generale però Pallotta non vede un CR7 dominatore come nella Liga, la Serie A nasconde insidie che il lusitano non conosce.

"Tatticamente e strategicamente sono partite completamente diverse rispetto ad altre partite di altri campionati, non ho pensato venisse qui a fare 60 goal" ha continuato Pallotta. "Non sto cercando di spronarlo affinché mi smentisca, penso semplicemente che in Italia sia diverso. Ho subito pensato che qui avrebbe avuto più difficoltà rispetto alla Spagna".

Tra dieci giorni Cristiano Ronaldo scenderà per la prima volta in campo con la Juventus in gara ufficiale: di fronte il Chievo in quel del Bentegodi, per cominciare a capire quali saranno le possibilità del lusitano in bianconero. Come sempre, parola al campo.