News LIVE
Pallone d'oro

Pallone d'Oro 2021, vince Messi: battuto Lewandowski

21:56 CET 29/11/21
Lionel Messi, Ballon d'Or 2021
Lionel Messi ha vinto il Pallone d'Oro per la settima volta in carriera. Battuto al fotofinish l’attaccante del Bayern Monaco Robert Lewandoski.

È ancora Lionel Messi il miglior calciatore del mondo. La ‘Pulga’ si è aggiudicato il Pallone d’Oro per la settima volta in carriera. L’attaccante argentino, passato in estate dal Barcellona al Paris Saint-Germain, ha battuto Robert Lewandowski. Il polacco deve accontentarsi del premio di miglior attaccante dell’anno.

Lionel Messi ha coronato quest'anno il sogno di vincere un trofeo con la sua Argentina. La 'Pulga' ha trascinato l'Albiceleste nel successo nella Coppa America in finale contro i rivali di sempre, il Brasile. Annata non certamente positiva, invece, con la maglia Barcellona, con il terzo posto in campionato, la vittoria della Coppa del Re e l'eliminazione agli ottavi di finale di Champions League per mano del PSG, quello che è diventato il suo club qualche mese più tardi.

L’argentino porta a casa per la settima volta il Pallone d’Oro e stacca Cristiano Ronaldo, fermo a cinque. Dopo la prima vittoria nel 2009, Lionel Messi ha conquistato il premio per altre cinque volte: 2010, 2011, 2012, 2015 e 2019. E a due anni di distanza dall’ultima volta, è ancora la ‘Pulga’ a salire sul gradino più alto del podio.

"Sette Palloni d'Oro? Non so se qualcuno batterà questo record o meno, c’è sempre qualcuno che batte i record nella storia. Penso che però sia una cifra impressionante e mi rende molto felice. Sono molto contento di essere a Parigi e poter lottare per vincere tutti i titoli" le parole di Messi dopo la vittoria.

Niente da fare per Robert Lewandowski. L'attaccante polacco ha accarezzato fino alla fine il sogno di conquistare per la prima volta in carriera il Pallone d’Oro.

Secondo Messi è stata decisiva la vittoria della Coppa America:

"Si credo che di sì, penso che la mia annata al Barcellona è stata buona anche se non abbiamo vinto nulla a parte la Copa del Rey. Aver vinto la Copa America è stato importante per vincere questo trofeo. Questo premio è speciale perché altre volte mi mancasse qualcosa perché non avevo mai vinto nulla con la Nazionale fino allo scorso giugno. È stato un anno importante per me e questo premio mi dà tantissima forza per iniziare il nuovo anno nel miglior modo possibile".

I due italiani nella Top 10, Jorginho e Donnarumma, si sono piazzati rispettivamente al terzo e al decimo posto. Nono Kylian Mbappé, mentre Mohamed Salah settimo e De Bruyne ottavo si piazzano davanti al francese. Completano la classifica Cristiano Ronaldo (6°), Kanté (5°) e Benzema (4°).