Pallonata in faccia: problemi alla vista, Barrow k.o

Commenti()
Barrow Gomez Lazio Atalanta
Getty
Il giovane attaccante dell'Atalanta non è stato convocato per la sfida contro l'Empoli: trauma facciale dopo una fortuita pallonata.

Carlsberg Fantamanager

Zapata, Gomez, Ilicic, Rigoni. Questi gli attaccanti, o simil, convocati da Gasperini per la sfida contro l'Empoli, la prima dell'Atalanta dopo la sosta delle Nazionali. Non c'è Musa Barrow: il giovane gambiano ha inifatti rimediato una pallonata in faccia fortuita durante un allenamento. Da non sottovalutare.

Empoli-Atalanta in esclusiva su DAZN: attiva ora il tuo mese gratuito!

Dopo il colpo preso, Barrow ha accusato dei problemi alla vista: un trauma facciale su cui l'Atalanta deve per forza di cose andarci cauta. Per questo motivo il classe 1998 non è stato convocato per la tredicesima giornata di Serie A.

Dopo i primi esami lo staff medico dell'Atalanta ha comunque tirato un sospiro di sollievo: il problema sembra meno grave di quanto temuto inizialmente, vista la delicata zona colpita. La prossima settimana Barrow farà nuovi esami per capire i tempi di recupero.

Al posto di Barrow scoccherà dunque l'ora di Zapata, che nell'ultimo periodo sta provando a rilanciarsi dopo i primi mesi di gare ufficiali assolutamente da dimenticare: il colombiano ha segnato il primo goal proprio due giornate fa, contro il Bologna.

Come Zapata, anche Barrow, partito benissimo nei preliminari di Europa League, ha faticato: l'Atalanta però è un diesel che comincia a carburare solamente in tardo autunno, quello che sta facendo anche durante questa annata, tanto da rilanciarsi in zona europea.

Prova subito Carlsberg Fantamanager e scopri chi schierare

Chiudi