Ora che si è preso la Spagna, Callejon non vuole più lasciarla: "Darò il massimo"

Commenti()
Getty Images
Il bomber del Napoli, Callejon, festeggia la prima convocazione in Nazionale: "Voglio dimostrare di poter stare in questo gruppo".

E' stato nelle ultime due stagioni uno dei migliori giocatori del calcio italiano e, dopo esser diventato uno dei trascinatori assoluti del Napoli è arrivata per lui la prima meritatissima convocazione nella Nazionale spagnola.

Josè Maria Callejon, dal ritiro delle Furie Rosse, ha spiegato: "Sono felice per questa prima convocazione, mi sono arrivati un sacco di messaggi attraverso i socials, gli amici mi hanno mandato foto e ritagli di giornale, ora voglio dare il massimo".

L'articolo prosegue qui sotto

Il bomber del Napoli è pronto a ritagliarsi il suo spazio: "Mi sento fiducioso, ho voglia di fare il meglio possibile anche per la mia Nazionale. Con il mio club sto attraversando un bel periodo, adesso voglio dimostrare che una volta raggiunta la prima convocazione posso starci in questo gruppo. Se è più dura per chi gioca all'estero? Vedo che ci sono un sacco di ragazzi che vengono da altri campionati anche se il gruppo di coloro che militano nella Liga è sempre più folto. Adesso si guarda di più a quello che succede fuori dalla Spagna".

La Nazionale iberica è chiamata alla sfida di qualificazione ad Euro 2016 con la Bielorussia e poi se la dovrà vedere con la Germania in un'amichevole di super lusso: "La partita più importante è quella di sabato, ci sono in palio dei punti ed una vittoria sarebbe di vitale importanza, ci consentirebbe di non complicarci la vita. Quella con i campioni del mondo sarà invece una sfida stimolante che può regalare tanta convinzione".

Clicca qui per giocare al Fantasy Football delle Qualificazioni UEFA Euro 2016!

Prossimo articolo:
Galaxy, Ibrahimovic si rilancia: "In 10 minuti ho mostrato al mondo cosa so fare"
Prossimo articolo:
Calciomercato Genoa, ufficiale l'arrivo di Pezzella dall'Udinese
Prossimo articolo:
Calciomercato gennaio, notizie e trattative: Real Madrid, mani su Militao
Prossimo articolo:
Calciomercato Atalanta, Palomino ancora escluso: Boca Juniors sempre alla finestra
Prossimo articolo:
Calciomercato Milan, il Bordeaux ha l'accordo con Bellanova
Chiudi