Olanda-Inghilterra, la FA condanna gli hooligans: "Inaccettabile"

Commenti()
Getty Images
La Federazione ha pubblicato un duro comunicato per condannare il comportamento degli hooligans ad Amsterdam: "Collaboreremo per identificarli".

La Football Association prende posizione sui gravi incidenti verificatisi venerdì sera ad Amsterdam dove l'Inghilterra ha affrontato l'Olanda in amichevole.

A margine della partita, infatti, più di 100 tifosi inglesi sono stati arrestati a causa degli scontri con la Polizia olandese mentre alcuni all'interno dello stadio hanno fischiato l'inno della Nazionale di casa.

"Condanniamo le scene inaccettabili di Amsterdam, come sempre la FA collaborerà per identificare i responsabili dei disordini", annuncia la Federazione su Twitter.

L'articolo prosegue qui sotto

Il vice capo della Polizia inglese, Mark Roberts, ha invece sottolineato come il comportamento di questi teppisti rischi di influire sulle prossime trasferte dei tifosi inglesi.

Roberts infatti spiega come adesso ci sia il pericolo che "si rinforzi lo stereotipo negativo sui tifosi dell'Inghilterra".

Un vero peccato e una grossa macchia sulla bella partita giocata dall'Inghilterra, capace di battere l'Olanda per 0-1 grazie a un goal di Lingard.

Chiudi