Nuova proprietà Como: anche uno degli uomini più ricchi d'Indonesia

Commenti()
Getty
Il Como riparte dalla SENT. Tra coloro che controllano la società inglese c’è anche Robert Budi Hartono, uno miliardario indonesiano.

Ha giocato 14 campionati di Serie A, l’ultimo dei quali nella stagione 2002/03 e fino al 2016 ha militato in Serie B. Il Como è una grande realtà del calcio italiano ma nelle ultime due annate, a causa di una serie di vicissitudini societarie, è stato costretto a guardare i tornei professionistici da lontano e a disputare la Serie D.

Con DAZN segui la Serie A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Il club lariano è pronto però a ripartire e a farlo grazie ad una nuova proprietà: la SENT Entertainment Ltd.

Nella giornata di giovedì infatti, un comunicato apparso sul sito ufficiale del Como, ha annunciato la definitiva fumata bianca ed il buon esito delle trattative.

“Il Como 1907 riparte da SENT Entertainment Ltd, società di media e intrattenimento con sede nel Regno Unito. Da oggi l’azienda londinese, con un ampio portfolio nel settore della produzione video, è proprietaria della storica squadra di calcio che ha militato diversi anni in Serie A e che ha visto nascere talenti unici del panorama italiano come Gianluca Zambrotta e Stefano Borgonovo.

Con questa operazione, SENT Entertainment Ltd vuole riportare stabilità economica e nuove risorse nel Club, superando i diversi momenti di difficoltà che avevano colpito la società dal 2004.

Lavorando a stretto contatto con il Comune di Como, i partner locali e altri stakeholder chiave, sarà avviato un percorso strategico finalizzato a sviluppare una solida struttura aziendale e garantire al Como 1907 una sostenibilità finanziaria e investimenti mirati: nuove infrastrutture sportive, attenzione al Settore Giovanile, lo stadio e, naturalmente, la Prima Squadra. Sono questi gli obiettivi della nuova proprietà”.

L'articolo prosegue qui sotto

Come riportato da CalcioeFinanza, la nuova proprietà del Como è inglese, guidata da un CEO statunitense ma con i vertici indonesiani. Tra le persone che controllano la SENT c’è Robert Budi Hartono, uno degli uomini, insieme al fratello, più ricchi d’Indonesia che può vantare un patrimonio da circa 35 miliardi di dollari.

Michael Gandler, Managing Director di SENT Sports ed ex responsabile marketing e dei ricavi dell’Inter, attraverso il sito del club lariano, non ha nascosto quelle che sono le ambizioni della nuova proprietà.

“Vogliamo portare entusiasmo ed esperienza. Siamo sicuri di poter costruire un futuro radioso per il Club. Il nostro obiettivo è creare qualcosa di cui tutti gli appassionati dei nostri colori possano andare fieri, qualcosa in cui riconoscersi, anche a livello internazionale. La città di Como è famosa in tutto il mondo ed è di una bellezza impareggiabile. Il nostro obiettivo è quello di associare il Como 1907 alla città e fare in modo che anche il Club di calcio sia riconosciuto e rispettato a livello globale”.

Chiudi