Novità nel Genoa: c'è Rubinho in campo a distanza di 8 anni

Commenti()
Contro l'Atalanta, a sorpresa, non sarà Lamanna a difendere i pali del Genoa ma il brasiliano Rubinho dopo 8 anni dall'ultima volta con Gasperini.

Tra le novità negli schieramenti di Genoa ed Atalanta c'è sicuramente Rubinho. Il portiere, infatti, come riporta 'SkySport', è stato inserito a sorpresa da Andrea Mandorlini negli 11 titolari che questo pomeriggio se la vedranno contro la 'Dea'.

A lasciargli il posto è Eugenio Lamanna che, evidentemente, non convince appieno l'allenatore del 'Grifone'. E pensare che l'ultima volta che il brasiliano era sceso in campo con la maglia rossoblù risale proprio ai tempi di Gian Piero Gasperini.

L'ultima presenza tra i pali del Genoa risale addirittura all'annata 2008-2009, ed esattamente nella vittoria per 3-2 sul campo del Torino. Poi la cessione al Palermo, ed i conseguenti trasferimenti al Livorno (che gli ha regalato la possibilità di giocare da titolare), al Torino ed alla Juventus.

Oggi, a distanza di 8 anni, Rubinho ritrova il Genoa ed anche Gasperini, l'ultimo tecnico che ha davvero creduto nelle sue qualità.

Prossimo articolo:
Milan ko, Romagnoli contro Banti: "Puniti ad ogni contatto, ci vuole rispetto"
Prossimo articolo:
Coppa del Re: il Girona di Doumbia elimina l'Atletico Madrid
Prossimo articolo:
Supercoppa, Gattuso deluso dall'arbitraggio: "Certe cose mi danno fastidio"
Prossimo articolo:
Juventus, Allegri si gode Ronaldo: "Decisivo? Lo abbiamo preso per questo motivo"
Prossimo articolo:
Ligue 1, risultati e classifica 17ª giornata - Lione, rimonta a Tolosa
Chiudi