Novità in casa Torino: Belotti capitano contro il Palermo: "Guardo oltre i 100M"

Commenti()
Andrea Belotti indosserà la fascia di capitano contro il Palermo per l'assenza di Benassi: "Non so se valgo 100 milioni, non voglio fermarmi".

Dopo un inizio di campionato scoppiettante, il Torino ha rallentato la sua marcia, piazzandosi a metà classifica. Nel corso della stagione, però, Sinisa Mihajlovic e tutti i tifosi granata hanno sempre avuto una certezza: i goal di Andrea Belotti, arrivato a quota 19 timbri. 

Quaglia, incubo finito: "Perdonaci, Fabio"

Prestazioni e goal che, oltre a farlo arrivare nel mirino di molte grandi squadre europee, gli hanno fatto scalare la gerarchia interna della squadra. Nella prossima giornata contro il Palermo, infatti, il 'Gallo' indosserà la fascia di capitano per la squalifica di Benassi.

Cosa c'è di strano? Alle spalle di Benassi, fino ad ora, il vice-capitano è sempre stato Emiliano Moretti, che in effetti veste la maglia del Torino da molto più tempo rispetto a Belotti. 

Ecco la Goal 50: i migliori 50 giocatori al mondo

Un gesto significativo quello della squadra, che così facendo vuole magari convincere Andrea Belotti a restare ancora al Torino, visto che rappresenta la vera e propria stella di tutto il gruppo. 

"Non so se valgo 100 milioni. - ha dichiarato 'Il Gallo' a margine dell'evento 'Amici dei bambini' a Milano - Credo che il valore lo dimostri sempre quello che si fa in campo. Le cifre oggi sono sempre esagerate. Io so che devo guardare oltre questi 100 milioni". 

 "Questa è l'annata giusta. - ha aggiunto in riferimento alla sua stagione super - Riesco a far goal con continuità. Sono felice per me e per la squadra. Non voglio fermarmi, ho degli obiettivi e li voglio raggiungere".

Chiudi