Niente Pallone d'Oro? Luis Enrique non cambia idea: "Messi il più grande"

Commenti()
Il tecnico del Barcellona, Luis Enrique, incorona Messi: "C'è troppa differenza tra lui e gli altri".

Il Pallone d’Oro è certamente il riconoscimento individuale più ambito in ambito calcistico. Vincere tale premio può cambiare il senso della carriera di qualunque giocatore, lanciandolo nell’Olimpo dei migliori di sempre.

Probabili Formazioni Serie A, 13ª giornata

Chi di Pallone d’Oro se ne intende non poco è Lionel Messi. Il fuoriclasse argentino infatti è riuscito a mettere in bacheca tale riconoscimento per ben cinque volte, ovvero più di chiunque altro, quest’anno però non è certamente il favorito per la vittoria.

Ad avere infatti la meglio potrebbe essere il suo grande rivale, Cristiano Ronaldo che, forte dei recenti trionfi in Champions League e ad euro 2016, sembra avere più carte da giocarsi.

A detta di Luis Enrique, anche un mancato successo di Messi non cambierebbe le cose: “I premi si possono ricevere o meno, il senso delle cose non cambia. Messi è il migliore di sempre, c’è così tanta differenza con gli altri che è stupido anche solo dubitare di questa cosa”.

In questi giorni c’è chi ha parlato di un possibile addio di Messi al Barcellona: “Credo che sia meglio che i diretti interessati parlino di questa cosa, io però immagino Messi al Barça per molti anni ancora e sarebbe bello vederlo chiudere con questa maglia, vorrebbe dire scrivere una bella storia”.

 

Chiudi