Niente da fare per Blatter: il TAS conferma i 6 anni di squalifica

Commenti()
Getty Images
Nulla da fare per l'ex presidente della FIFA, Sepp Blatter: il TAS di Losanna ha confermato i 6 anni di squalifica in merito ad un illecito compiuto durante il suo mandato.

Prosegue il momentaccio di Sepp Blatter, ex presidente della FIFA che tempo fa è stato condannato a 6 anni di squalifica dal Comitato Etico del massimo organo calcistico mondiale, il che gli è costato il posto, preso da Gianni Infantino.

UFFICIALE - Aguero squalificato 4 turni

Blatter ha fatto ricorso al TAS di Losanna che oggi si è pronunciato in merito: confermati i 6 anni di squalifica e niente grazie per colui che ha guidato la FIFA dall'8 giugno 1998 fino al 26 febbraio scorso.

La condanna era arrivata in seguito alle accuse di illecito per aver pagato 2 milioni di franchi svizzeri all'ex numero uno dell'UEFA Michel Platini, per una consulenza che il francese avrebbe svolto dal 1998 al 2002.

 

Chiudi