Notizie Risultati Live
Calciomercato

Nesta torna in Italia: sarà il nuovo allenatore del Perugia

21:26 CEST 12/05/18
Alessandro Nesta
Nonostante i playoff raggiunti, il Perugia esonera Breda: Alessandro Nesta guiderà il Grifone nelle prossime settimane di Serie B.

Roberto Breda non è più l'allenatore del Perugia. I playoff sono stati raggiunti ufficialmente, ma le ultime deludenti gare hanno portato comunque all'esonero del tecnico dopo la 37esima giornata di Serie B: al suo posto verrà presto ufficializzato l'ingaggio di Alessandro Nesta.

"La società A.C. Perugia Calcio comunica di aver sollevato dall’incarico di responsabile tecnico della prima squadra Roberto Breda. A lui e al vice Carlo Ricchetti vanno i più sentiti ringraziamenti per l’impegno, la serietà e la correttezza dimostrati" il comunicato del Perugia.

"Entro la giornata di lunedì 14 maggio sarà comunicato dal Club il nome del nuovo responsabile tecnico della prima squadra" ha concluso il Perugia. Il nuovo tecnico che guiderà la squadra umbra per l'ultima giornata di Serie B e nel turno preliminare di playoff sarà, a meno di clamorosi colpi di scena, Nesta.

Leggendario difensore di Lazio, Milan e Nazionale italiana, con le cui maglie ha vinto ogni trofeo possibile, Nesta ha cominciato ad allenare nel 2016 guidando il Miami FC nella NASL statunitense: appesi gli scarpini al chiodo dopo le esperienza indiane e canadesi, il Campione del Mondo 2006 ora sta crescendo come tecnico.

Nesta guiderà il Perugia per l'ultima gara del campionato regolare contro l'Empoli, ininfluente per i playoff visto l'ottavo posto finale già sicuro, che porteranno i biancorossi a giocare i preliminari dei playoff il prossimo 27 maggio contro la quinta classificata di Serie B.

Lo scorso inverno Nesta era stato vicino a firmare per il Crotone, prima che la panchina calabrese andasse a Walter Zenga: lo stesso 42enne allenatore aveva evidenziato di aver avuto proposte da Belgio, Francia e Turchia, preferendo però aspettare qualcosa di meglio per la sua seconda panchina. Sarà a Perugia, la sua prima italiana.