Nessuna fretta Juventus per Bernardeschi: possibile stop contro SPAL e Valencia

Commenti()
AFP
Dopo aver lasciato il ritiro della Nazionale per un problema agli adduttori, Bernardeschi dovrebbe recuperare dal k.o senza fretta.

Carlsberg Fantamanager

Niente Nations League e amichevoli azzurre per Federico Bernardeschi. Come noto, infatti, l'attaccante della Juventus ha lasciato il ritiro della Nazionale a causa di un problema agli adduttori, facendo ritorno a Torino per recuperare in vista dei prossimi impegni bianconeri.

Clicca qui per attivare il mese gratuito su DAZN: oltre 100 gare di Serie A in esclusiva

L'obiettivo di Bernardeschi e della Juventus sarebbe quello di riaverlo subito a disposizione, ma lo staff dirigenziale e medico di Madama non vuole rischiare: per questo motivo l'idea è quello di farlo riposare nel prossimo turno di campionato, in virtù di un trio Mandzukic-Dybala-Cristiano Ronaldo al meglio.

In più c'è un Douglas Costa pienamente recuperato pronto ad alternarsi con gli attaccanti titolari, senza contare un Cuadrado che sta comunque trovando un discreto spazio con la Juventus 2018/2019. L'infortunio di Bernardeschi sarà dunque risolto senza forzare i tempi.

Dopo la SPAL la Juventus affronterà la decisiva gara di Champions League contro il Valencia, match nel quale Bernardeschi potrebbe tornare in campo. Oppure solamente tra i convocati, a seconda di come si evolverà l'infortunio patito negli scorsi giorni.

La Juventus è attesa da un tour de force prima di inizio 2019, considerando che a inizio dicembre dovrà affrontare la sempre ostica sfida contro la Fiorentina e dunque il Derby d'Italia contro l'Inter, l'ultimo match di Champions contro lo Young Boys, nonchè lo scontro con la Roma.

Insomma, fino a quando non sarà strettamente necessario, la Juventus non forzerà il recupero degli infortunati, sopratutto visto un reparto d'attacco folto e che sta regalando grosse soddisfazioni ai tifosi bianconeri. Bernardeschi potrà recuperare con tutta calma.

Prova subito Carlsberg Fantamanager e scopri chi schierare

Prossimo articolo:
Classifica marcatori Serie A 2018/2019
Prossimo articolo:
Calciomercato Torino, Ljajic può tornare dal Besiktas
Prossimo articolo:
Ottavi Champions League: calendario, date e orari
Prossimo articolo:
Calciomercato invernale 2019, quando inizia e quando finisce?
Prossimo articolo:
Dzeko: "Roma in semifinale di Champions? Se me l'avessero detto prima avrei riso"
Chiudi