Nervosismo a Napoli: i tifosi fischiano, Insigne reagisce

Commenti()
Sul risultato di 0-1 per il Chievo, Insigne non ha preso bene i fischi del pubblico: prima un gestaccio, quindi zittisce i tifosi dopo il pareggio.

Pomeriggio di grande sofferenza e tensione al 'San Paolo' dove il Napoli batte il Chievo in rimonta solo al 93' grazie a un goal di Diawara e tiene aperta la corsa Scudetto

Sullo 0-1 però i tifosi di casa hanno iniziato a mugugnare tanto che, dopo un tiro da distanza impossibile finito in curva, Lorenzo Insigne ha mandato platealmente a quel paese il pubblico del 'San Paolo' . Ma non solo.

L'articolo prosegue qui sotto

Subito dopo il goal del pareggio realizzato da Milik, infatti, Insigne si è voltato di nuovo verso i tifosi mettendosi il dito davanti alla bocca e invitandoli a stare zitti.

Non certo il clima migliore, quindi, mitigato però dal super goal di Diawara (il primo in Serie A) che ha permesso al Napoli di ribaltare il risultato e tornare a -4 dalla Juventus.

Il sogno Scudetto in vista dello scontro diretto in programma il 22 aprile allo 'Stadium', insomma, può continuare. A patto di mantenere i nervi saldi e remare tutti dalla stessa parte.

Prossimo articolo:
Calciomercato Napoli, Fornals dal Villarreal per giugno
Prossimo articolo:
L’audio Whatsapp di Sala: "L'aereo sembra cadere a pezzi..."
Prossimo articolo:
Calciomercato gennaio, notizie e trattative: Il Parma su Iturbe
Prossimo articolo:
Calciomercato Milan, Higuain va al Chelsea: risolti gli ultimi dettagli
Prossimo articolo:
Calciomercato Parma, tentativo per riportare in Italia Iturbe
Chiudi