Notizie Risultati Live
Calciomercato

Nedved e quella corte di Mourinho: "Con lui ovunque, ma non all'Inter"

13:50 CET 08/12/16
Pavel Nedved Juventus
Pavel Nedved parla del suo mancato approdo all'Inter nell'anno del Triplete, poi punge: "Lo Scudetto di cartone non l'avrei mai accettato".

Pavel Nedved mai all'Inter. Una promessa mantenuta, anche nel momento più difficile. Quello del 2010, quando Josè Mourinho provò a convincerlo a tingersi di nerazzurro.

Serie A, gli arbitri della 16ª giornata

"Sapeva che ero terribilmente attratto dalla Champions perché non l'avevo mai vinta - rivela il dirigente della Juventus a 'Idnes' - ma non poteva succedere. Avesse allenato qualsiasi altro club al mondo sarei andato, ma all'Inter proprio no".

Le 'stoccate' ai rivali storici della Signora, da parte dell'ex centrocampista ceco, non mancano. Come quando si parla del titolo 2006 assegnato a tavolino per via di Calciopoli e tolto proprio alla Juve: "In Italia lo chiamano Scudetto di cartone. Io no lo avrei mai accettato".

Infine, gettando l'occhio a Inter-Sparta Praga di Europa League, su Nedved ecco un retroscena legato al 3-1 con cui i suoi connazionali sconfissero la squadra allora guidata da De Boer all'andata: una cassa di champagne alla squadra per congratularsi.

Ma non solo, perchè con l'omaggio è stato fatto recapitare un biglietto: "Fantastici, che lezione gli avete dato". Nedved-Inter, 'amore impossibile'.