Napoli, Mario Rui non ci sta: "Meritavamo lo Scudetto"

Commenti()
Mario Rui amareggiato per il finale di stagione: "Il Napoli meritava lo Scudetto per il gioco espresso durante la stagione. Ci riproveremo".

A due giornate dal termine, i giochi per lo Scudetto sono praticamente fatti: la distanza tra la Juventus e il Napoli è di sei punti e ai bianconeri ne basterà soltanto uno per festeggiare il settimo titolo consecutivo, record storico.

Un epilogo che non va giù a Mario Rui, intervenuto ai microfoni di 'Radio Kiss Kiss': "Credo che per la qualità del gioco espressa ogni domenica avremmo meritato noi di vincere lo Scudetto".

PS Mario Rui

"Purtroppo - aggiunge il laterale portoghese - abbiamo perso qualche punto di troppo in alcune partite importanti. Cercheremo di conquistare il record di punti nella storia del Napoli regalando ai nostri tifosi un'altra soddisfazione".

L'esito di Inter-Juventus ha finito col condizionare gli azzurri, poi sconfitti a Firenze: "Non sarebbe dovuto capitare perché siamo dei professionisti, ma qualcosa ha sicuramente influito. Anche il rosso a Koulibaly è stato decisivo".

Il ciclo del Napoli non è finito: "Hamsik ha ragione quando dice che possiamo benissimo riprovarci l'anno prossimo quando saremo ancora più preparati ed esperti. Sarri? Spero rimanga, ormai siamo abituati a questo sistema di gioco e sarebbe bello avere una continuità".

Chiudi