Napoli-Lipsia: probabili formazioni, orario e dove vederla in Tv e streaming

Commenti()
Getty Images
Il Napoli, arrivato terzo nel girone di Champions dietro City e Shakhtar, ospita i tedeschi del Lipsia per l'andata dei sedicesimi di Europa League.

Il Napoli , impegnato nell'appassionante lotta Scudetto con la Juventus, deve concentrarsi sull'andata dei sedicesimi di Europa League contro i tedeschi del Lipsia .

DIRETTA


DOVE E QUANDO


Napoli-Lipsia si giocherà allo stadio San Paolo giovedì 15 febbraio alle ore 21:05.


DOVE VEDERLA IN TV E STREAMING


La gara del San Paolo tra Napoli e Lipsia sarà trasmessa in esclusiva sulla piattaforma satellitare Sky, sui canali Sky Calcio 1 HD e Sky Sport 1 HD. La partita sarà visibile anche in streaming attraverso SkyGo per gli abbonati Sky.


PROBABILI FORMAZIONI


Sarri deve fare a meno dello squalificato Mertens e potrebbe lanciare Ounas nel tridente offensivo con Callejon punta centrale. A centrocampo probabile turnover totale, con l'inserimento di Rog e Diawara assieme a Zielinski (Hamsik ha comunque recuperato dal problema alla schiena ed è regolarmente convocato). In difesa si rivede Maggio, out Chiriches: possibile conferma per Tonelli, con riposo per uno tra il ritrovato Albiol e Koulibaly. Reina dovrebbe giocare, ma occhio alla possibile novità Sepe.

Il Lipsia dovrebbe scendere in campo col consolidato 4-4-2 in cui Poulsen e Werner saranno le due punte, a centrocampo occhio a Naby Keita e Kampl. Il talento Forsberg, appena rientrato dopo un lungo stop, dovrebbe partire dalla panchina.

NAPOLI (4-3-3): Reina; Maggio, Tonelli, Koulibaly, Hysaj; Rog, Diawara, Zielinski; Ounas, Callejon, Insigne.

LIPSIA (4-4-2): Gulacsi; Laimer, Orban, Upamecano, Klostermann; Sabitzer, Kampl, Demme, Keita; Poulsen, Werner.

Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Prossimo articolo:
Calciomercato Genoa, Pjaca si avvicina: c'è il sì della Juventus
Prossimo articolo:
Calciomercato Milan, Piatek si avvicina: martedì l'incontro decisivo
Prossimo articolo:
Calciomercato: Torino, Parma e Frosinone puntano Jesé
Prossimo articolo:
Calendario Serie C Girone A 2018/2019
Chiudi