Notizie Risultati
Serie A

Napoli-Brescia, Ancelotti cambia ancora: Lozano schierato a sinistra

08:13 CEST 29/09/19
Lozano Napoli
Contro il Brescia, Carlo Ancelotti potrebbe affidarsi al turnover: possibile spostamento a sinistra per Lozano, in avanti verso Milik-Mertens.

Riprendere il cammino in campionato per mettersi alle spalle la clamorosa sconfitta interna patita con il Cagliari, per non perdere la scia di Inter, Juventus ed Atalanta e per avvicinarsi nel miglior modo possibile alla prossima sfida di Champions League con il Genk.

Segui Napoli-Brescia in diretta streaming su DAZN

Il Napoli affronterà alle 12,30 il Brescia nel match che apre la domenica di campionato e lo farà sapendo che in palio ci sono già punti pesanti. Dopo essere già caduta due volte nelle prime cinque giornate del torneo, la compagine partenopea è ancora alla ricerca della continuità di risultato, ma la cosa non cambia i programmi di Carlo Ancelotti che, con ogni probabilità, ancora una volta si affiderà al turnover.

Contro il Brescia il Napoli si dovrebbe presentare con il solito 4-4-2, ma sono diversi i cambi di formazione possibili rispetto all’ultima uscita. Di certo non ci sarà Kalidou Koulbaly per squalifica e al centro della difesa davanti a Meret, che dovrebbe prevedere Di Lorenzo e Ghoulam sugli esterni, potrebbe esserci Luperto (in leggero vantaggio su Maksimovic) al fianco di Manolas.

Anche il centrocampo potrebbe essere ridisegnato e presentare una novità importante sull’out di sinistra: Lozano. Il messicano è stato sin qui quasi sempre schierato da Ancelotti come attaccante puro ma, come ampiamente dimostrato al PSV, può essere devastante quando parte più largo. Nelle ultime quattro stagioni è sempre andato in doppia cifra partendo dagli esterni per poi far male con la sua straordinaria velocità ed è proprio questa l’arma che il tecnico partenopeo potrebbe cercare di sfruttare contro il Brescia.

A lasciare il posto a Lozano sarebbe Zielinski (che ha qualche chance di scendere in campo dal 1’ rispetto ad Insigne), mentre il resto della linea potrebbe essere completato da Callejon, Elmas (in vantaggio su Allan) e Fabian Ruiz.

Ballottaggio anche in attacco dove potrebbe toccare al duo Milik-Mertens, con Llorente al momento leggermente indietro.

Molti meno dubbi invece per l’undici titolare di Corini che, anche al San Paolo, dovrebbe prevedere Mario Balotelli dal 1’. Super Mario ha accusato un problema ad un piede nei giorni scorsi, ma dovrebbe esserci regolarmente al fianco di Donnarumma.

Nel 4-3-1-2 della Rondinelle, prevista la presenza di Spalek in veste di trequartista, mentre Romulo potrebbe giocare da interno di centrocampo o più probabilmente accomodarsi inizialmente in panchina per far posto a Dessena.

Ecco le probabili formazioni di Napoli-Brescia:

NAPOLI (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Luperto, Ghoulam; Callejon, Elmas, Fabian Ruiz, Lozano; Mertens, Milik.

BRESCIA (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Cistana, Chancellor, Martella; Bisoli, Tonali, Dessena; Spalek; Balotelli, A. Donnarumma.