Napoli, Albiol ci crede: "6 punti dalla Juventus non sono tanti"

Commenti()
Getty Images
Il difensore del Napoli parla dopo il pareggio contro la Roma: "Li abbiamo schiacciati, menomale che è arrivato il goal".

Un pareggio che lascia l'amaro in bocca al Napoli. Contro la Roma la squadra di Carlo Ancelotti ha giocato bene, dominando in molti tratti della partita, ma è andata sotto nel primo tempo ed ha pareggiato solo nei minuti finali con la zampata di Dries Mertens.

Oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B: attiva ora il tuo mese gratis su DAZN

L'articolo prosegue qui sotto

A fine parita ha parlato uno dei simboli del Napoli, Raul Albiol. Il difensore spagnolo ha così commentato la prova alla 'Domenica Sportiva': "Poteva finire male, meritavamo di vincere e invece abbiamo trovato il goal del pareggio solo nel finale. Ma per fortuna è arrivato".

Albiol non ha chiuso le porte allo Scudetto, dimostrando anche una certa confidenza: "Il campionato è ancora lungo. Conosciamo la nostra forza, il nostro valore, sappiamo di poter stare vicino alla Juventus e sei punti a questo punto della stagione non sono tanti".

Infine, spostandosi ai microfoni di 'Radio Kiss Kiss' nel corso delle interviste post-partita, Albiol ha parlato ancora della partita del San Paolo: "Vedere una squadra forte come la Roma schiacciata nella propria metà campo è un segnale positivo. Il pareggio è poco ovviamente ma la squadra è in forma".

Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Prossimo articolo:
Classifica Scarpa d'Oro 2018/19
Prossimo articolo:
FIFA 19 Winter Upgrades: quando arrivano e quali giocatori saranno aggiornati
Prossimo articolo:
Inter in difficoltà col Sassuolo, Spalletti: "Troppe palle perse"
Prossimo articolo:
Inter-Sassuolo, le pagelle: Handanovic super, Icardi in serata no
Chiudi