Mutu diventa allenatore: panchina dell'Astra Giurgiu a un passo

Commenti()
Getty
Adrian Mutu è pronto a intraprendere la carriera da tecnico: manca solo l'ufficialità per l'accordo con l'Astra Giurgiu, club di massima serie rumena.

In campo ha entusiasmato con le sue giocate, chissà che non riesca a fare lo stesso anche in panchina: per Adrian Mutu è pronta una nuova avventura (la prima) nelle vesti di allenatore.

Secondo 'La Gazzetta dello Sport', sarebbe ormai tutto fatto per la firma del contratto con l'Astra Giurgiu, club militante nel massimo campionato rumeno: contratto già firmato e ufficialità che dovrebbe arrivare già nelle prossime ore.

Mutu proverà a risollevare le sorti della squadra che attualmente si trova al quinto posto nella fase finale dedicata alle prime sei classificate della regular season, con l'obiettivo di raggiungere quantomeno la terza piazza distante nove lunghezze e valevole per la qualificazione in Europa League.

L'ex attaccante di Fiorentina e Juventus sostituirà il 39enne Edi Iordanescu, arrivato la scorsa estate. Si tratterà di un cambio di vita radicale visto che fino a poco tempo fa ha svolto il ruolo di presidente della Dinamo Bucarest, oltre che di manager per conto della Federcalcio rumena.

Chiudi