Muore dopo Juventus-Atletico Madrid: infarto per un tifoso 40enne

Commenti()
Si è sentito male in hotel di ritorno dall'Allianz Stadium dopo Juventus-Atletico Madrid: muore d'infarto un tifoso 40enne bianconero.

Un tifoso della Juventus è deceduto in hotel subito dopo aver assistito alla partita contro l'Atletico Madrid all'Allianz Stadium.

Il suo nome era Vittorio Salvati, aveva 40 anni e faceva il commercialista ad Avellino. Si è goduto una serata incredibile, ricca di gioie ed emozioni, ma il suo cuore non ha retto.

L'articolo prosegue qui sotto

Una volta rientrato in albergo ha cominciato ad accusare dolori al petto e si è accasciato per terra privo di sensi. Con lui c'era il figlioletto di 11 anni, che ha assistito a tutta la scena ed ha chiamato i soccorsi.

Purtroppo, come riportato da 'Il Mattino', l'arrivo del 118 non è riuscito ad evitare il peggio. L'uomo è deceduto: un epilogo amarissimo per una serata di festa che si è trasformata in dramma.

 

Chiudi