Mourinho autoreferenziale: "Sono un costruttore di calcio nato per allenare"

Commenti()
Getty
Mourinho: "Penso di avere un talento innato per allenare, sono un costruttore di calcio. Non essendo stato un calciatore ho dovuto anche studiare".

Non è mai banale nelle sue interviste Josè Mourinho, attuale manager del Manchester United. E non lo è stato nemmeno stavolta, intervistato dalla rivista L'Equipe Sport&Style.

Lo Special One si autoconsidera un costruttore di cicli vincenti, soprattutto dopo essere andato via dai club nei quali ha allenato. "Nel momento in cui ho lasciato il Real Madrid, la squadra era pronta ad esplodere. Da quel momento ha cominciato a vincere, in particolar modo contro i Barcellona. Ho accettato di venire al Manchester United con lo stesso spirito, è una sfida interessante. Arrivo nelle squadre per costruire qualcosa, per intervenire con le mie decisioni a tutti i livelli, per modernizzare le strutture e cercare di adattarle ad un determinato metodo. Mi considero un costruttore di calcio".

L'articolo prosegue qui sotto

Per questo motivo il suo sogno sarebbe quello di allenare una squadra... già allenata in precedenza. "La fortuna sarebbe quella di allenare una squadra che è stata già costruita per la vittoria. Per questo motivo mi piacerebbe prendere una squadra che nei cinque anni precedenti è stata allenata da me".

Pur non essendo stato un calciatore di livello, il lusitano pensa di avere un talento innato per fare questo mestiere. Anche se al contempo ammette di aver dovuto faticare parecchio sui libri. "Penso di essere nato per allenare. E penso che ci sono tanti modi per sviluppare il proprio talento. Alcuni come ex giocatori sono riusciti a trasmettere la propria esperienza di alto livello in campo anche all'interno di uno spogliatoio.

Altri, come me, non erano giocatori così bravi. Per questo motivo ho dovuto studiare all'università per decifrare la filosofia del gioco. Ripeto, credo comunque di avere un talento innato per fare l'allenatore. Adesso ho un metodo specifico quando alleno che credo venga copiato da molti".
 

Chiudi