Monza, Berlusconi comprerà il 100%: Galliani amministratore delegato

Commenti()
Getty Images
Berlusconi acquisterà il 100% del club lombardo tramite la Fininvest, l'attuale proprietario Colombo resterà presidente. Galliani sarà l'AD.

Per il ritorno di Silvio Berlusconi nel mondo del calcio ormai mancano solo le firme. L'ex patron del Milan nei prossimi giorni acquisterà il 100% del Monza e lo farà tramite la holding di famiglia.

Con DAZN vedi oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

L'operazione infatti sarà condotta dalla Fininvest, partecipata da tutti i figli di Berlusconi ma controllata dal capostipite per il 65%.

Nelle scorse settimane si era ipotizzato che Berlusconi potesse acquistare una quota di maggioranza ma alla fine come detto l'ex numero uno del Milan dovrebbe comprare il 100% del Monza per un esborso complessivo di circa 2,5-3 milioni di euro.

La firma a questo punto dovrebbe arrivare entro fine settembre e subito dopo Berlusconi potrà portare con sè nella nuova avventura anche il fido Adriano Galliani che, proprio come al Milan, occuperà il ruolo di amministratore delegato.

Il presidente invece resterà Nicola Colombo, attuale proprietario del Monza che lo ha direttamente confermato ai microfoni di 'Radiocor': "Mantenere questa carica è un onore, a maggior ragione perché uscirò dal capitale della società: è un riconoscimento per quanto ho fatto in passato e per quanto potrò ancora fare per il club".

Chiudi