Notizie Risultati Live
Serie A

Montella applaude Ribery: "E' venuto in trasferta con noi, mi ha anche consigliato i cambi..."

23:47 CET 30/10/19
Franck Ribery Florenz 01092019
Nonostante la squalifica, RIbery ha voluto seguire la Fiorentina a Sassuolo: "Un gesto da campione".

Un successo essenziale per avvicinare il Napoli in classifica, fermato al San Paolo dall'Atalanta, ma anche per rispondere ai successi di Cagliari, Lazio e Roma. La Fiorentina ribalta la gara al Sassuolo, portando a casa tre punti fondamentali nella corsa europea. Anche senza Ribery.

Segui 3 partite della Serie A TIM a giornata in diretta streaming su DAZN

Come noto Ribery è stato espulso dopo il triplice fischio della gara persa dalla Fiorentina contro il Lazio, spintonando più volte il guardalinee Passeri, reo di aver convalidato la rete decisiva biancoceleste nonostante il contrasto al limite tra Lukaku, autore dell'assist per Immobile, e il viola Sottil.

Tre giornate di squalifica per Ribery, che ha dovuto saltare la gara contro il Sassuolo e sarà fuori anche per le prossime due partite, visto e considerando che la Fiorentina non presenterà ricorso per riavere il giocatore francese almeno per il 12esimo turno contro il Cagliari.

Montella e Ribery si sono riappacificati dopo le lamentele dell'ex Bayern Monaco post-sostituzione contro il Franchi, con il francese che continua a dimostrare di essersi immerso al massimo nell'esperienza a Firenze. Tanto da seguire la squadra a Sassuolo nonostante la squalifica.

Dopo il successo contro il Sassuolo, Montella ha voluto elogiare Ribery:

"Sono sorpreso sia venuto con noi in trasferta, ha fatto un gesto da campione. Mi ha anche consigliato i cambi da fare, lo ascolterò anche quando sarà in campo…”

Tutto risolto, tranne ovviamente la situazione dello stesso Ribery: la Fiorentina dovrà fare a meno di lui in campo per le prossime due gare, ma potrà assorbire la sua energia comunque.