Mondiali 2018, l'Iran è la terza qualificata dopo Russia e Brasile

Commenti()
Getty Images
I prossimi Mondiali in Russia cominciano a prendere forma: con la vittoria contro l'Uzbekistan, l'Iran è ufficialmente qualificata per il torneo.

Dopo la Russia, padrona di casa, ed il Brasile, arriva ufficialmente la terza squadra qualificata ai prossimi Mondiali del 2018: è l'Iran. La Nazionale allenata da Carlos Queiroz ha battuto 2-0 l'Uzbekistan nella sfida decisiva di oggi. 

Tutto il popolo iraniano deve ringraziare Azmoun e Taremi, i marcatori della vittoriosa sfida contro l'Uzbekistan. Nel suo girone di qualificazione, la Nazionale di Queiroz ha lasciato alle sue spalle, in ordine, la Corea del Sud, l'Uzbekistan, la Siria, la Cina ed il Qatar.

La stella della squadra è sicuramente Sardar Azmoun, prima punta molto forte fisicamente, ma anche tecnica. Il giocatore gioca attualmente nel campionato russo, con il Rostov, e per lui è quindi uno stimolo in più partecipare ai prossimi Mondiali.

Chiudi