Notizie Risultati Live
Serie A

Monchi alla Roma? Spunta il Real Madrid: è l'obiettivo numero uno di Perez

21:20 CET 08/03/17
Monchi Jorge Sampaoli Sevilla
La priorità del Real Madrid è portare tra le fila dei Blancos un grande ds: il numero uno della lista è proprio Monchi, obiettivo della Roma.

Da tempo è finito nel mirino della Roma, ma le possibilità di vederlo in giallorosso appaiono meno cospicue dopo il nuovo interesse dalla terra natia. C'è infatti il Real Madrid sulle tracce di Monchi, dirigente del Siviglia che la Roma vorrebbe per costuire il mercato delle prossime stagioni.

Il Cagliari e el peggiori difese d'Europa

Perez ha infatti messo Monchi nel mirino, in cima alla lista dei desideri come uomo mercato. Ci sono stati, come rivela 'Marca', i primi contatti tra il direttore sportivo del Siviglia e il club campione d'Europa e del Mondo in carica. Per il numero uno del Real sarebbe la ventata d'aria fresca giusta per il futuro del club.

Da cantosuo il Siviglia, tramite il dt Farias, ha evidenziato come Monchi andrà via sicuramente a fine stagione: "E' stato chiaro. Parlando con lui capisco che è fermo sulla sua decisione. Se ne andrà una delle persone più importanti del club, ma non è solo lui il Siviglia. Ci lascia in eredità le strutture sportive che continueranno a funzionare anche dopo la sua partenza. La sua decisione di andare via è definitiva“.

La scorsa estate il Siviglia e Monchi non avevano trovato l'accordo per l'addio, ma all'inizio di questo 2017 le cose sono cambiate: ognuno per la propria strada e nessun astio dalle due parti in gioco. La Roma sembrava in vantaggio, ma il Real Madrid pare deciso a mettere come priorità della sua primavera proprio l'arrivo del ds.

Da questo punto di vista Monchi preferirebbe rimanere in Spagna, ma solo davanti ad una grande opportunità lavorativa: impossibile trovarne una migliore, alla quale la Roma dovrà rispondere con un grande progetto, sopratutto relativo al calciomercato.

Calciomercato che tra Italia e Spagna, come ogni anno, non riguarderà solamente i giocatori: il valzer di dirigenti e allenatori è già iniziato.