Milan, ultimatum a Mister Li: 32 milioni entro oggi o subentra Elliott

Commenti()
Il Milan ha sollecitato l'aumento di capitale per iscriversi al campionato ma Elliott è già pronto a subentrare. Continua la ricerca del nuovo socio.

Oggi potrebbe essere una giornata cruciale per il futuro del Milan. Entro questa sera infatti il club rossonero aspetta l'aumento di capitale da 32 milioni di euro di Li Yonghong necessario per l'iscrizione al prossimo campionato.

Un nuovo modo di vedere la Serie A: scopri l'offerta!

Se i soldi non dovessero arrivare, come scritto da 'Il Sole 24 ore', a subentrare sarebbe comunque il fondo americano Elliott e a quel punto Mister Li (o eventualmente il nuovo socio) avrebbero dieci giorni di tempo per restituire la cifra.

In caso contrario Elliott diventerebbe a tutti gli effetti il nuovo proprietario del Milan in attesa di trovare un nuovo compratore interessato a rilevare la maggioranza del club rossonero.

Al momento non ci sono certezze sul fatto che Li Yonghong versi la cifra richiesta entro oggi anche perché impegnato nella ricerca del nuovo socio che, quasi certamente, sarà americano ma sul cui nome regna ancora grande incertezza.

Secondo le ultime indiscrezioni il profilo giusto potrebbe essere quello di Thomas Ricketts, proprietario dei Chigago Cubs, ma secondo 'La Gazzetta dello Sport' resta in piedi anche la pista Goldman Sachs che agirebbe per conto di un altro investitore statunitense rimasto anonimo.

Il tutto ovviamente sempre in attesa della sentenza dell'UEFA che, ormai è quasi certo, sancirà l'esclusione del Milan dalla prossima Europa League. 

Prossimo articolo:
Guida TV: dove vedere tutto il calcio in diretta TV e streaming
Prossimo articolo:
Calciomercato Juventus, Benatia ha un'offerta dall'Al Duhail: considerazioni in corso
Prossimo articolo:
Calciomercato Inter, Cedric Soares è il vero obiettivo per la difesa
Prossimo articolo:
Siviglia-Barcellona 2-0: Senza Messi è un altro Barca
Prossimo articolo:
Razzismo, pugno duro della Football Association contro Wayne Hennessey per un saluto nazista
Chiudi