Milan-Sampdoria: probabili formazioni, orario e dove vederla in Tv e streaming

Commenti()
Getty Images
Milan e Sampdoria si sfidano a San Siro per conquistare una vittoria che vale la qualificazione alla prossima Europa League.

Il Milan affronta la Sampdoria a San Siro con l'obiettivo di raggiungere in classifica i blucerchiati allenati da Giampaolo, che in questo momento occupano l'ultimo posto utile per l'accesso all'Europa League, il sesto.

DIRETTA


DOVE E QUANDO


Milan-Sampdoria si giocherà a San Siro il prossimo 18 febbraio: appuntamento alle ore 20.45.


 

DOVE VEDERLA IN TV E STREAMING


Milan-Sampdoria sarà visibile su Sky su Sky Sport 1, Sky Super Calcio e Sky Calcio 1, su Mediaset Premium sul canale Premium Sport. Sarà inoltre possibile vedere la partita in streaming grazie alle piattaforme SkyGo e Premium Play.


PROBABILI FORMAZIONI


Gattuso conferma il 4-3-3 con Suso e Calhanoglu che supporteranno la punta centrale Cutrone, visto che Kalinic è ancora fermo ai box. A centrocampo Kessié è squalificato: giocherà Montolivo, panchina per Locatelli. In difesa Calabria favorito su Abate, confermato Rodriguez sulla fascia sinistra.

Giampaolo sembra orientato a non apportare modifiche rispetto alla squadra che ha battuto la settimana scorsa il Verona, ad eccezione del rientro di Ramirez dopo la squalifica, a supportare Quagliarella e Zapata in avanti. In difesa Murru dovrebbe ancora una volta essere preferito a Strinic. Si ferma Sala.

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Montolivo, Biglia, Bonaventura; Suso, Cutrone, Calhanoglu.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; Bereszynski, Silvestre, G. Ferrari, Murru; Barreto, Torreira, Linetty; Ramirez; Quagliarella, Zapata.

Prossimo articolo:
DIRETTA: Napoli-Lazio LIVE - Probabili formazioni
Prossimo articolo:
Napoli-Lazio dove vederla: canale tv e diretta streaming
Prossimo articolo:
Juventus, Allegri su Mandzukic: "Vogliamo recuperarlo per la Lazio"
Prossimo articolo:
Tabella infortunati, squalificati e diffidati in Serie A
Prossimo articolo:
Classifica Scarpa d'Oro 2018/19
Chiudi