Milan, riecco le ali: Suso-Calhanoglu contro il Bologna

Commenti()
Goal
Dopo un turno di riposo per Suso e l'infortunio di Calhanoglu, i due tornano a giocare insieme e come titolari nel Milan. Gattuso si affida a loro.

La sconfitta contro il Benevento ha colpito e quasi affondato il Milan. Il primo ad essere stato deluso dalla prestazione della sua squadra è stato Gattuso, che questa settimana a Milanello ha lavorato duramente con i suoi giocatori, senza riposo. Adesso contro il Bologna servirà una risposta netta da parte della squadra rossonera. 

Per tornare alla vittoria e per ritrovare entusiasmo, Gattuso prova a montare nuovamente le ali alla sua creatura. Dopo il turno di riposo contro il Benevento (dove comunque è entrato nel secondo tempo), Suso tornerà ad essere titolare sulla fascia destra; così come Calhanogu su quella opposta.

Suso ha migliorato la condizione fisica, Calhanoglu ha recuperato dall’infiammazione al tendine rotuleo. I due sono pronti prendersi la responsabilità di trascinare il Milan verso l'Europa League, ormai primario obiettivo di questa stagione di Serie A. Ma resta comunque la finale di Coppa Italia ai rossoneri...

Intanto contro il Bologna il Milan torna a sorridere con loro due, perché le statistiche parlano in modo inequivocabile. Come evidenzia la 'Gazzetta dello Sport', Suso e Calhanoglu in questo campionato sono rimasti insieme 1.581 minuti e il Milan in quelle 26 ore ha segnato 1,65 goal a partita. La media punti è altissima: 2 tondi, ritmo Champions. Nei 1.479 minuti senza uno dei due, la media-goal scende a 0,91, i punti diventano 0,6.

Ma c'è di più, ed è una statistica nettamente più sorprendente di quella precedente: quando manca uno dei due, il Milan subisce più del doppio dei goal rispetto ai periodi di convivenza. Come se, con entrambi a rientrare sulla linea dei centrocampisti, la squadra trovasse equilibrio. 

Da decidere resta solo il terzo attaccante del tridente: André Silva staccato, è serrato ballottaggio tra Kalinic e Cutrone, con il secondo leggermente in vantaggio in questo momento. 

Chiudi