Milan, ok le verifiche su Sino Europe Sports: si va verso una proroga del closing

Commenti()
Novità importanti riguardo alla cessione del Milan: verifiche positive su SES, vicino l'accordo fra le parti per la proroga del closing a fine marzo.

Arrivano buone notizie per quanto riguarda la trattativa per la cessione del Milan. Secondo quanto riporta l'agenzia 'Ansa', infatti, le verifiche sui documenti presentati da Sino Europe Sports, capofila della cordata cinese interessata all'acquisto del club rossonero, relativi alla consistenza patrimoniale di Yonghong Li e alla struttura finanziaria dell'operazione, avrebbero avuto esito positivo.

Probabili formazioni Juventus-Milan

Si va pertanto verso la sottoscrizione di un nuovo accordo nel fine settimana o al massimo lunedì, con versamento da parte degli acquirenti di un'ulteriore caparra da 100 milioni di euro.

Il versamento della somma sarà la condizione necessaria perché si arrivi alla firma dell'accordo. Con quest'ultimo il closing slitterà ulteriormente verso fine marzo, quando dovrebbe finalmente realizzarsi l'ufficialità del passaggio di proprietà della società.

Secondo fonti vicine alla trattativa, Fininvest, la holding della famiglia Berlusconi, e i suoi consulenti, sarebbero stati rassicurati dall'ulteriore documentazione ricevuta nei giorni scorsi. Anche da parte dei soggetti bancari italiani coinvolti ci sarebbe un generale nulla osta a procedere, dal momento che i pagamenti fin qui effettuati dagli investitori cinesi sono sempre stati realizzati tramite banche riconosciute.

Ancora poche ore, al massimo pochi giorni, e tutti i tifosi del Milan potrebbero avere notizie certe sul futuro della società dopo le tante voci discordanti e preoccupanti circolate nelle ultime settimane.

Chiudi