Notizie Risultati Live
Serie A

Milan, Locatelli il 'veterano': "Non sento pressione, gioco per divertirmi"

19:11 CET 15/12/16
Manuel Locatelli Milan Juventus
Il giovane centrocampista del Milan parla già da giocatore navigato: "Se sentissi la pressione sarebbe un problema. Non sono indispensabile al Milan".

Manuel Locatelli è forse la giovane sorpresa più bella di questa stagione di Serie A. Classe 1998, non ha avuto problemi nel prendere le chiavi del centrocampo del Milan, gestito sapientemente da Vincenzo Montella

Probabili Formazioni Serie A, 17ª giornata

Ai microfoni di 'Sky Sport', Locatelli ha provato a spiegare con poche parole il segreto che c'è dietro questa maturità: "Se sentissi la pressione, sarebbe un problema. Gioco per divertirmi e se resto tranquillo so che è meglio per me". 

Locatelli, attualmente diffidato, potrebbe essere risparmiato da Montella per non essere squalificato nella Supercoppa Italiana contro la Juventus: "Deciderà il mister come sempre. Se scenderò in campo, darò il massimo. Vogliamo fare bene e vincere, poi penseremo alla Supercoppa contro la Juventus. Sarebbe bellissimo portare a casa un trofeo ma prima ci attende un'altra partita importante da vincere, che ci permetterebbe di rimanere terzi".

Infine, un bagno di umiltà: "Non mi sento per niente indispensabile. Posso essere utile alla squadra, spero sempre di fare bene e dò sempre il 100% per aiutare i compagni".