Milan-Lazio: probabili formazioni, orario e dove vederla in Tv e streaming

Commenti()
Getty Images
Milan e Lazio si affrontano in campionato, ma si ritroveranno tre giorni dopo nell'andata della semifinale di Coppa Italia.

Comincia la lunga sfida tra Milan e Lazio , che nel giro di un mese si sfideranno tre volte, una in campionato e due nelle semifinali di Coppa Italia. I rossoneri puntano a riscattare il brutto risultato dell'andata, i biancocelesti vogliono mantenere il terzo posto.


DOVE E QUANDO


Milan-Lazio si giocherà a San Siro il prossimo 28 gennaio: appuntamento alle ore 18.00.


 

DOVE VEDERLA IN TV E STREAMING


La sfida sarà trasmessa sia sui canali Sky che su quelli Mediaset, dunque anche in diretta streaming su Sky Go e Premium Play. Milan-Lazio sarà visibile su Sky Sport 1, Sky Super Calcio, Sky Calcio 1 e Premium Sport.


PROBABILI FORMAZIONI


Rispetto alla vittoriosa partita di Cagliari sta fuori lo squalificato Rodriguez: dentro uno tra Antonelli e Abate (in quest'ultimo caso Calabria giostrerebbe a sinistra). Confermato a centrocampo Biglia mentre in avanti Kalinic non è al meglio e potrebbe lasciar spazio a Cutrone.

Immobile sta recuperando e non sarà convocato, dal dal primo minuto ci sarà uno tra Nani e Felipe Anderson (favorito) come prima punta, con Luis Alberto alle sue spalle. Per il resto tutto confermato, col rientro di Radu in difesa e Bastos, Wallace e Caceres a giocarsi una maglia.

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Antonelli; Kessié, Biglia, Bonaventura; Suso, Cutrone, Calhanoglu.

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Bastos, De Vrij, Radu; Marusic, Parolo, Lucas Leiva, Milinkovic-Savic, Lulic; Luis Alberto; Felipe Anderson.

Prossimo articolo:
Calciomercato Sampdoria, ufficializzata la cessione di Dodò al Cruzeiro
Prossimo articolo:
Probabili Formazioni Serie A
Prossimo articolo:
Tabella infortunati, squalificati e diffidati in Serie A
Prossimo articolo:
Sampdoria, infortunio per Caprari: sospetta rottura del malleolo
Prossimo articolo:
Beckham si unisce a Giggs e altri ex United: acquista una quota del Salford City
Chiudi