Milan-Lazio, irregolare il goal di Cutrone: segna col braccio

Commenti()
Getty
Le immagini televisive cancellano i dubbi: il centravanti rossonero Cutrone firma con l'avambraccio la rete dell'1-0 per il Milan.

Le immagini televisive cancellano ogni dubbio sul goal di Cutrone che ha portato il Milan sul provvisorio 1-0 contro la Lazio. Il giovane centravanti rossonero al 15' del primo tempo si lancia sul cross da calcio di punizione di Calhanoglu e mette in rete, ma il tocco vincente avviene con l'avambraccio.

Goal di Cutrone in Milan-Lazio

L'attaccante rossonero va infatti in torsione per provare a colpire il pallone di testa, ma il tocco finale avviene con l'avambraccio, nonostante lo stesso Cutrone a fine partita, parlando con Inzaghi, sostenga di aver colpito la palla con la spalla.

L'arbitro Irrati non si è accorto della dinamica, e nella circostanza non è stato consultato il VAR. Un goal, quello di Cutrone, pesantissimo per la squadra di Gattuso, che sommato al successivo di Bonaventura ha portato 3 punti d'oro ai rossoneri, che hanno conquistato la terza vittoria consecutiva, e fermato la corsa della Lazio di Simone Inzaghi.

Ma rivedendo le immagini televisive, il club biancoceleste e i suoi tifosi avranno di che recriminare. Il goal di Cutrone era chiaramente irregolare e da annullare, ma l'arbitro Irrati non si è accorto di quanto accaduto.

Prossimo articolo:
Calciomercato Napoli, Fornals dal Villarreal per giugno
Prossimo articolo:
L’audio Whatsapp di Sala: "L'aereo sembra cadere a pezzi..."
Prossimo articolo:
Calciomercato gennaio, notizie e trattative: Il Parma su Iturbe
Prossimo articolo:
Calciomercato Milan, Higuain va al Chelsea: risolti gli ultimi dettagli
Prossimo articolo:
Calciomercato Parma, tentativo per riportare in Italia Iturbe
Chiudi