Notizie Risultati Live
Serie A

Milan-Lazio, Inzaghi incredulo: "Il goal di Cutrone? Incredibile non aver visto"

20:36 CET 28/01/18
Simone Inzaghi Milan Lazio Serie A
Il tecnico della Lazio, Simone Inzaghi, commenta l'episodio del goal irregolare di Cutrone: "Incredibile non averlo visto, sentiremo cosa ci diranno".

Misto di rabbia e incredulità in casa Lazio per il tocco irregolare di braccio di Cutrone sul goal del provvisorio 1-0 per il Milan. Il tecnico biancoceleste, Simone Inzaghi, ha commentato l'episodio intervenendo nel post gara ai microfoni di 'Mediaset Premium'.

"Il goal di Cutrone da annullare? Incredibile non averlo visto, nemmeno io senza le immagini me ne ero accorto. Ci spiegheranno anche questa: una punizione deviata con il braccio: da non credere. A fine gara l'ho detto anche a Cutrone. Spiace. Per l'ennesima volta ci è andata male. Il rammarico però è quello di aver fermato la nostra striscia".

"Ho visto però una squadra che ha fatto benissimo, - ha sottolineato Inzaghi - ma non è stata fortunata. Dovevamo far goal ma non ci siamo riusciti, il Milan è stato più bravo di noi".

"Potevamo sviluppare meglio il primo tempo - ha ammesso il tecnico biancoceleste - ma abbiamo preso anche una traversa. Nel secondo meritavamo il pari ma non ci siamo riusciti. Il Milan è stato bravo in quello ma c'è rammarico: volevamo fare assolutamente un risultato positivo".

Intervenuto poi ai microfoni di 'Sky Sport', Inzaghi ha parlato degli obiettivi stagionali della squadra: "Dobbiamo cercare di onorare tutti gli impegni e - ha affermato - e dovrò essere bravo io a dosare le forze visti tutte le partite ravvicinate. Se devo sceglierne uno dico la semifinale di Coppa Italia: con due partite sei in finale e sarebbe un grandissimo traguardo".