Milan-Inter: clean sheet per Antonio Donnarumma, titolare a sopresa

Commenti()
Titolare per l'infortunio di Storari, Antonio Donnarumma ha contribuito al successo del Milan contro l'Inter: clean sheet per lui al debutto.

Titolare a sopresa per l'infortunio occorso nel riscaldamento a Marco Storari, Antonio Donnarumma è riuscito a mantenere inviolata la porta del Milan nel derby di Coppa Italia contro l'Inter.

Per il fratello di Gigio, accomodatosi a sua volta in panchina pur non convocato a causa di un problema muscolare, si è trattato del debutto in una gara ufficiale con la maglia del Milan.

La partita di Antonio Donnarumma poteva prendere tuttavia un risvolto negativo per il controverso episodio del 23' del primo tempo. Sugli sviluppi di un calcio d'angolo dalla sinistra, Perisic crossa teso nell'area piccola: Antonio Donnarumma, con Ranocchia posizionato davanti a lui, devia maldestramente il pallone con i piedi, spedendolo in rete alle proprie spalle.

I giocatori dell'Inter esultano per il goal, ma l'arbitro decide di consultare il VAR . Proprio le immagini alla moviola chiariscono che Ranocchia è in posizione di fuorigioco al momento del cross di Perisic, per cui il goal, fra le proteste dei giocatori nerazzurri, viene alla fine annullato.

Nel proseguo della partita, tuttavia, l'ex Asteras Tripolis riesce a riscattarsi, dimostrandosi prezioso nelle uscite e rivelandosi decisivo con la parata d'istinto da distanza ravvicinata su Joao Mario. Alla fine il goal di Cutrone nei supplementari regala la qualificazione in semifinale di Coppa Italia ai rossoneri, e Antonio Donnarumma, titolare a sorpresa, può chiudere con un bel clean sheet nella gara del suo debutto.

 

Chiudi