Notizie Livescore
Serie A

Milan, Caldara sui tempi di recupero dall'infortunio: "Dovrei tornare a febbraio"

21:05 CET 26/11/18
Mattia Caldara AC Milan
Mattia Caldara fa il punto sul recupero dal suo infortunio: "Martedì tolgo il tutore, ci vorrà ancora qualche mese. Febbraio? Più o meno sì".

Per rivedere in campo Mattia Caldara, bisognerà ancora pazientare. Il difensore del Milan, ai box per una doppia lesione a tendine d'achille e polpaccio, fa il punto sul decorso dal grave infortunio in cui è incappato.

Intervenuto Festa dello Sport organizzata presso la LUISS di Roma, il centrale di Gattuso ha spiegato: "Martedì tolgo il tutore, ci vorrà ancora qualche mese. Non voglio forzare i tempi perché è un infortunio da guarire bene altrimenti rischio delle ricadute. Farò di tutto per tornare il prima possibile ma soprattutto al meglio".

Caldara ha ammesso come star fuori non è semplice: "Un calciatore vuole sempre giocare, vedere i propri compagni giocare e non poterlo fare con loro è la cosa peggiore che possa accadere".

"Adesso devo pensare a lavorare bene e a recuperare così da dare il mio contributo alla squadra - ha concluso il numero 13 del Milan - Rientro a febbraio? Più o meno sì".

Prova subito Carlsberg Fantamanager e scopri chi schierare