Matuidi non si tira indietro: "Torino-Parigi in bici? Lo farò"

Commenti()
getty
Il centrocampista della Juventus Matuidi intende pagare la scommessa fatta prima dei Mondiali: in bici da Torino a Parigi se avesse vinto la Francia.

Chissà se si sia già pentito, o forse se ne pentirà mentre sarà già per strada, di certo Blaise Matuidi intende pagare la scommessa fatta prima dei Mondiali di Russia 2018: se la Francia avesse vinto il titolo, lui sarebbe andato da Torino a Parigi in bicicletta.

Con DAZN avrai oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Il centrocampista della Juventus aveva già 'rischiato' una scommessa del genere in occasione dei Mondiali del 2014 in Brasile, in quell'occasione però avrebbe percorso in bici 'solo' i quasi 200 chilometri che separano Troyes, città del club dove è diventato professionista nel 2004, e Parigi. Questa volta i chilometri da percorrere, e intende farlo visto che la Francia si è laureata Campione del Mondo, sono poco più di 700.

Ieri il nazionale francese, che ha fatto tappa a Fontenay-sous-Bois, sua città natale, di ritorno dalle vacanze e prima di raggiungere i compagni a Torino per iniziare anche lui la preparazione pre-campionato. "Lo farò - ha affermato Matuidi intervistato da 'Le Parisien' a Fontenay-sous-Bois, sua città natale, di ritorno dalle vacanze e prima di raggiungere i compagni a Torino per iniziare anche lui la preparazione pre-campionato - Bisognerà vedere quando riuscirò a trovare il tempo di farlo, non sarà facile...".

Una scommessa molto impegnativa per Matuidi, ben diversa dai classici capelli colorati o teste rasate, ma che il calciatore juventino sarà ben lieto di ottemperare, e quando affioreranno pensieri di pentimento gli basterà ripensare ai momenti in cui, allo Stadio Luzniki di Mosca, ha alzato al cielo la Coppa del Mondo per farli svanire in un attimo.

Prossimo articolo:
DIRETTA: Juventus-Milan LIVE - dove vederla in tv e streaming
Prossimo articolo:
Tottenham, Aurier arrestato per presunte violenze e poi rilasciato
Prossimo articolo:
Calciomercato Parma, El Kaddouri in arrivo dal PAOK Salonicco
Prossimo articolo:
Serie A 2018/19: le partite trasmesse da DAZN, palinsesto, date e orari
Prossimo articolo:
Juventus-Milan, la finale di Donnarumma: eroe in Supercoppa, disastro in Coppa Italia
Chiudi