Martinez-Inter, il tecnico del Racing: "Vogliamo tenerlo fino a dicembre"

Lautaro Martinez Racing Club Huracan Superliga 02042018
Getty Images
Il tecnico del Racing, Eduardo Coudet, prova a trattenere Lautaro Martinez, ormai promesso sposo dell'Inter: "Vogliamo tenerlo fino a dicembre".

La lunga trattativa per portarlo a Milano sembra aver dato i suoi frutti: Lautaro Martinez diventerà un giocatore dell'Inter in estate, durante o dopo il Mondiale, a seconda che Sampaoli lo convochi o meno.

L'ultimo viaggio del ds Piero Ausilio in Argentina è stato propedeutico all'accordo tra nerazzurri e Racing, a cui andranno 20 milioni di parte fissa più due eventuali di bonus, oltre probabilmente al 10% di una futura rivendita.

Un investimento, quello fatto dalla società nerazzurra, che per ora sembra essere più che giustificato: il 20enne bomber argentino è andato a segno anche contro il Lanus in campionato, dopo la straordinaria tripletta con cui ha abbattuto il Cruzeiro in Copa Libertadores.

L'articolo prosegue qui sotto

Affare praticamente chiuso, anche se il tecnico del Racing, Eduardo Coudet, ha provato a cambiare le carte in tavola: "Cercheremo di trattenere Martinez fino a dicembre per dare l'assalto alla Copa Libertadores".

Frase che al primo impatto potrebbe spaventare i tifosi nerazzurri, non l'Inter, che su questo tema non ha intenzione di discutere: nessun arrivo in Italia posticipato, come da intesa ormai raggiunta con la società di Avellaneda, dove è stato decisivo il supporto del segretario tecnico Diego Milito, eroe dell'indimenticabile stagione del 'Triplete'.

A parte clamorose novità dei prossimi giorni quindi, Martinez diverrà a tutti gli effetti un calciatore dell'Inter senza ulteriori rinvii, per formare una coppia più che temibile con il connazionale Icardi, a sua volta in trattativa per il rinnovo.

Chiudi