Manchester City-Stoke 7-2: Guardiola capolista, Napoli avvisato

Commenti()
Getty Images
La squadra di Guardiola guida la Premier League e si conferma come macchina da goal clamorosa. Il Napoli è avvisato, in Champions tocca a loro.

Sembra tutto facile per il Manchester City, che continua a passeggiare sugli avversari che affronta. Stavolta è toccato allo Stoke City il ruolo di vittima sacrificale, che addirittura torna a casa con il passivo di 7-2. E pensare che all'inizio del secondo tempo la squadra di Hughes era tornata in partita...

Il Manchester City gioca una delle sue migliori partite della stagione: grande calcio, spettacolo ed i giocatori chiave che sembrano più in forma che mai, dal punto di vista psico-fisico. Il pallottoliere è avviato da Gabriel Jesus, che apre le danze e nel giro di dieci minuti viene accompagnato da Sterling e David Silva.

Tre goal e lo Stoke che accusa evidentemente il colpo. Poi, a cavallo tra i due tempi, Diouf accorcia le distanze, con un goal e con una autorete di Walker, propiziata proprio dall'attaccante della squadra ospite. 

Fernandinho Manchester City

I biancorossi si gasano ma vengono subito 'bastonati' dall'onnipresente Gabriel Jesus, che sigla la sua doppietta personale e consegna la ritrovata serenità all'Etihad Stadium. Da qui si scatena il pauoroso parco offensivo di Pep Guardiola, che non ha pietà dello Stoke: segnano Fernandinho, Sané e Bernardo Silva. Tutti goal di pregevole fattura.

Il Manchester City porta una vittoria 'rumorosa', posizionandosi in testa alla Premier League, in modo solitario dopo il pareggio dello United contro il Liverpool. Avrà sicuramente visto la partita anche Maurizio Sarri, che nel mezzo della settimana affronterà proprio la corazzata di Guardiola in Champions League.

Tutto sommato, volendo vedere il bicchiere anche mezzo pieno per il Napoli, il City ha evidenziato una notevole fragilità difensiva anche oggi, subendo due goal da una squadra obiettivamente mai in partita. Certo è che l'attacco fa paura: sono 29 i goal segnati in queste prime 8 giornate di campionato, fate voi la media...

Chiudi