Malesani si sfoga: "Deriso sui social, qualcuno ha sancito la mia fine"

Commenti()
Malesani non allena ormai da quattro anni e ora si sfoga: "Meritavo un finale di carriera migliore, sono stato giudicato per il mio modo di essere".

Quattro anni senza panchina sono tanti per uno come Alberto Malesani che, dopo la breve esperienza al Sassuolo nel 2013/14, non ha più trovato un club disposto a scommettere su di lui nonostante in carriera abbia conquistato una Coppa Italia, una Coppa UEFA e una Supercoppa Italiana.

Con DAZN vedi oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND

Il tecnico, che ora si occupa di vino, è stato intervistato da 'Il Corriere dello Sport' e prova a spiegare il perché: "Pensavo di finire meglio la mia carriera. Volendo dare una spiegazione anche a me stesso, ho fatto per la prima volta dei sondaggi per capire perché nessuno mi chiama più.

E' caduta la stima nei miei confronti,  qualcuno mi ritiene a fine corsa o ha voluto che la mia carriera finisse. Non ho nomi e cognomi da fare. Le colpe principali sono le mie, il mio sistema di lavoro non è adatto a esperienze brevi, il mio modo di fare e insegnare calcio ha bisogno di più tempo".

Alberto Malesani - Parma

Ma non solo: " I social mi hanno rovinato . Sono stato giudicato per le immagini e non per il lavoro che ho fatto sul campo come avrebbe dovuto essere, le mie esternazioni, le mie espressioni, il mio modo di essere persona e di evidenziare la passione per il calcio sono stati ripresi dai social e di conseguenza sono stato deriso e sbeffeggiato .  E' come se il calcio si fosse dimenticato di me, cosa ho fatto di male?".

Infine Malesani rivela il suo rammarico più grande: "La gente mi ferma e mi chiede perché non alleni più, dicendomi che è un’ingiustizia. Io rispondo che non alleno più, basta, e che qualcuno ha sancito la mia fine.  Eppure io potevo ancora farlo crescere il calcio". 

Prossimo articolo:
River Plate-Gremio 0-1: Michel decide la semifinale d'andata
Prossimo articolo:
Scommesse Champions League: quote e pronostico di PSG-Napoli
Prossimo articolo:
Mourinho sincero: "Juventus costruita per il Triplete"
Prossimo articolo:
Scommesse Champions League: quote e pronostico di Barcellona-Inter
Prossimo articolo:
Inter Primavera-Juventus Primavera: dove vederla in Tv e streaming, probabili formazioni
Chiudi